Come aprire una libreria per bambini a Roma

0

Quante volte lo abbiamo pensato: da oggi cambio vita. Cambio lavoro e rinasco!
Mi reinvento, si dice, visto il tempo di crisi.
Ma cosa mi metto a fare? E’ il primo degli interrogativi su cui riflettiamo guardando all’insù quasi a sperare di trovare una soluzione rivolgendo lo sguardo al blu del cielo infinito! (o al soffitto nella peggiore delle ipotesi).

Ti piace leggere?
Ti piacciono i bambini?
Ti piace quando ti occupi di una “cosa tutta tua”? Che poi noi mamme siamo sempre alla ricerca di affermazione al di fuori dei ruoli classici di moglie e madre!
Se la risposta, a queste prime domande, è si, allora ci siamo.
Ti segnaliamo il corso : “Aprire una Libreria per Bambini!

Come aprire una libreria per bambini?

Tanti sono gli interrogativi

Ma come faccio a comprendere se posso ritenerlo il mestiere giusto per me? Quanti soldi ci vogliono per aprire una libreria? Quali competenze devo avere? Di quali autorizzazioni ho bisogno? E quanto ci guadagnerò? Come faccio a contattare le case editrici? Quanti e quali libri debbo acquistare?
Dal 2010 ogni mese la oramai “espertissima” libreria per l’infanzia Centostorie di Roma si propone di rispondere a tutti i quesiti ed a tutti dubbi circa le modalità operative e non per intraprendere questa attività.

Ci sono molteplici corsi in giro per diventare librai. Perché proprio questo?
Perché si tratta di un modello alternativo di libraio che si differenzia da quello della grande distribuzione.
Qui si indica una nuova tipologia di libreria: una libreria da vivere come momento di pausa dalla vita frenetica, un posto dove potersi fermare col proprio bimbo, giocare e leggere, oppure anche bere un caffè. Uno slow book!
Le famiglie in generale non risparmiano certo sull’educazione dei bambini ed oggi il libro è da considerarsi un buon momento di scambio, di lettura, di laboratorio di animazione e gioco.
Grazie a questo corso sono già sorte in meno di 5 anni, 60 nuove librerie per bambini in tutta Italia. Il corso è stato recensito positivamente dai maggiori magazine nazionali femminili.

Analisi di fattibilità

Tre le primissime info su cui porre le basi per una analisi di fattibilità occorre considerare:
1) Il locale non troppo vicino al centro, potrebbe essere una risposta poco dispendiosa visto che sono parecchi i Comuni che dedicano risorse di finanziamento pubblico ai progetti da realizzarsi in periferia
2) L’assistenza in franchising low cost che, nelle prime fasi dell’attività, Centostorie fornisce alle librerie di nuova costituzione
3) La scelta di edizioni originali per differenziare il catalogo dalla propria offerta libri
4) La personalizzazione degli spazi all’interno dei locali: come ad esempio un angolo per fare merenda, o per realizzare laboratori di lettura, o anche di cucina.

Modalità del corso

Il corso è diviso in due sessioni che si svolgono nelle giornate di sabato e domenica.
Il totale delle ore è 15.

Il Sabato:
Dall’analisi del mercato di riferimento alla cantierabilità del progetto, dalla normativa agli adempimenti burocratici, dal budget al guadagno, dalla burocrazia alla comunicazione, dai rapporti con i fornitori alla programmazione delle letture e dei laboratori, dal layout del negozio, fino alla progettazione del sito internet.
La Domenica:
Workshop sulla costruzione del catalogo e sulla realizzazione di letture animate.
E’ prevista nella sessione di ogni corso, la testimonianza di un responsabile commerciale di una casa editrice per l’infanzia( Sinnos Edizioni, casa editrice per bambini – corso di aprile),
Il corso di marzo 2015 è già completo.
Rimangono 15 posti disponibili per quello del 18 e del 19 aprile.
Se ti iscrivi entro il 21 marzo avrai uno sconto del 20%!

Il corso costa (iva, materiali e pranzo al buffet inclusi): singolo 295€ / in coppia 490€

Modalità di iscrizione
per iscriversi è necessario versare metà della quota totale (150€ per il singolo, 250€ per la coppia) mediante bonifico bancario su conto CODICE IBAN IT59E0350003218000000010624 – intestato a Centostorie società cooperativa, Via delle Rose 24/26 00171 Roma. Nella causale del bonifico

specificare il nome del partecipante per il quale si effettua l’iscrizione.

I passi:
1) compila il modulo di adesione scaricabile dal sito www.centostorie.it
2) effettua il pagamento bonifico
3) invia modulo e ricevuta a info@centostorie.it e aspetta una mail di conferma

Quando

Prossimo corso in programma: 19 e 20 settembre 2015

#perchènoncifaiunpensierino?

Lavoro in una publishing company, adoro il mestiere impossibile di mamma in una città impossibile come Roma dove ogni iniziativa è una sfida. Amo condividere pensieri e parole

Rispondi