A Milano il primo takeaway dietetico: Diet to go

0

Mangio troppa cioccolata. Soprattutto a Pasqua.

Se anche voi avete ceduto alle appetitose lusinghe del cibo pasquale, a Milano, c’è il posto giusto per espiare ogni peccato culinario e io l’ho provato per voi!

Si chiama Diet to go, il primo takeaway dietetico in Italia che ha aperto a fine marzo in via Pascoli 18 a Milano – zona Città Studi.

Diet to go

Diet to go nasce, in origine, come innovativo programma alimentare per perdere peso mangiando da gourmet e senza preoccuparsi di far la spesa, cucinare, contare le calorie. Mentre il servizio (online o al telefono) disponibile in svariate città italiane, prevede un pacchetto minimo della durata di una settimana con consegna quotidiana, a casa o sul posto di lavoro, di un menu dietetico completo per l’intera giornata, il nuovissimo takeaway milanese, invece, offre una maggiore flessibilità: nessun vincolo temporale o “di abbonamento”. I pasti potranno essere consumati ogni volta che si vorrà, magari proprio dopo gli stravizi delle feste o per un pranzo tra colleghi in ufficio.

Provato Diet to Go ho subito pensato alle neo-mamme, desiderose di perdere magari qualche chiletto lasciato in eredità dalla gravidanza, cronicamente a corto di tempo ma che necessitano di mangiare in modo corretto per mantenere alto l’umore e le…energie!

Nel locale di Milano si possono assaggiare tutti i piatti che compongono i menu di Diet to go, piatti tratti dal menu “mediterraneo”, “vegetariano” e “zona”.

Il locale offre la possibilità di creare il proprio menu calibrato offrendo soluzioni non solo per la pausa pranzo ma anche per una colazione bilanciata prima di recarsi in ufficio (il mio prossimo obiettivo è provare il flan alla crema di riso dopo aver già assaggiato lo sformato di broccoli!).

Vengono proposti piatti freschi, cucinati in giornata dagli chef di Diet to go, che da dieci anni ormai, seguendo ricette preparate in team con i nutrizionisti, creano piatti coniugando salute e gusto.

Io frequento le “pause pranzo milanesi” da parecchi anni e devo dire che ho apprezzato la filosofia di Diet to Go di presentare piatti sani (anche per chi non è a dieta) che possano rappresentare una valida alternativa ai classici panini da bar, ad esempio. Anche per chi non segue una dieta particolare o non ha come obiettivo il dimagrimento il cibo leggero può essere un alleato contro il temibile abbiocco pomeridiano da ufficio.

Il design del locale è innovativo (non rimanda al classico takeaway) e i prezzi, competitivi: si va dai 4 ai 15 Euro.

Gli orari d’apertura di Diet to Go sono da lunedì a venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 18.30 sabato dalle ore 8.00 alle ore 15.00.

Per informazioni e consegne a domicilio: pascoli@diet-to-go.com | 02 83961948

Olga Zappalà

Rispondi