Guida digitale per mamme on-line

0

Prima di diventare una “mamma blogger” che niente sapeva di guida digitale, quando sentivo i miei amici più esperti (di me) parlare di Seo, browser e indicizzazione era se ascoltassi qualcuno parlare una lingua straniera.

Guida digitale per mamme on-line

guida digitale

Non che ora sia diventata un’esperta, ma con un po’ di pazienza, tanta curiosità e qualche guida digitale giusta, anche una come me si può barcamenare, e scrivere on-line con un minimo di conoscenza.

Inutile dire che ormai internet è facente parte della vita di tutti.

Sia gli attori protagonisti che gli spettatori della grande rete hanno almeno un profilo su uno dei milioni di social che negli anni sono sorti.

Social per scambiarsi idee, chiacchiere, foto, insomma essere connessi è il must del nostro presente.

Pensate che una volta lessi addirittura di una donna, credo fosse la sorella di Alberto Sordi, che non risultava morta poiché la sua data di morte non era stata trascritta su wikipedia.

Ma come fare per essere mamme on-line e imparare qualcosa sui segreti di internet?
Avete provato a sfogliare una guida digitale?

guida digitale

Noi ne abbiamo trovato una, in rete ovviamente, l’abbiamo letta e studiata.

Non siamo esperte, vero. Ma qualche cosa interessante l’abbiamo imparata. Questa guida sembra completa di tutto, interessante e anche di facile approccio ( insomma alla portata anche di chi è alle prime armi).

Stiamo parlando della Digital Guide di 1&1. L’azienda nasce nel 1988 in Germania. Ed è ad oggi uno dei provider principali di web hosting in Germania e forse anche nel mondo.

Al di là dei prodotti che vende, appunto il web hosting, la registrazione di domini, la creazione di siti e così via, 1&1 ha da poco dato l’avvio a quest’interessante guida sul mondo digitale.

In questa sezione viene spiegato in modo chiaro e comprensibile più di un arcano del mondo di internet.

In questa sezione viene spiegato in modo chiaro e comprensibile l’arcano mondo di internet.

La guida digitale tratta separatamente una serie di argomenti.

Alla voce siti web per esempio ci sono tantissime risposte alle domande più disparate. Dalle spiegazioni per creare una pagina web alle ultime news in fatto di adblock (volete sapere cosa sono? Andate a vedere!).

E poi ancora informazioni sul Seo, sull’e-commerce, sui social media.

Come aumentare i follower ( senza comprarli eh! ) come ottimizzare un profilo, come farsi trovare.
E anche come guadagnare con l’acquisto dei domini, con i blog, i siti e soprattutto come fare in modo che il vostro progetto diventi un successo nel web.

Tutto quello che vi viene in mente in fatto di rete lì lo potete trovare. Corredato soprattutto da una bella spiegazione e da tantissimi approfondimenti.

Certo avere un insegnante che risponda in carne e ossa alle domande degli alunni è un’altra storia, ma chi volesse cominciare a raccapezzarsi tra un html e un java secondo me potrebbe partire da qui.

O al contrario, credo che una guida digitale di tale completezza possa essere molto utile anche a chi esperto lo è già, e vuole approfondire qualche argomento con le ultime notizie.

Dategli un’occhiata. Io dico che una guida digitale è un buon compagno di avventura per chi ama la rete. O anche per un semplice curioso che vuole imparare

Classe 1971, dicono buona annata per il barolo, viaggiatrice per indole, blogger per caso, mamma per scelta di 2 ragazzi di 8 e 14 anni che come tutti i figli (maschi per giunta), mi fanno tribolare.

Rispondi