Natale con Playmobil

0

Non c’è conto alla rovescia verso il Natale che non passi da un calendario dell’avvento.

Le più ‘brave’ di noi si cimenteranno nella creazione di fantastici e creativi calendari home made, ma quelle che per mancanza di tempo ( diciamo così) non possono, ecco i fantastici calendari dell’avvento firmati Playmobil: 24 piccole sorprese per rendere l’attesa del Natale una fantastica avventura.

Laboratorio di Babbo Natale, Caccia al Ladro di gioielli, Una giornata al maneggio sono le proposte per questo Natale 2017.

E una volta arrivati al 25? Il regalo diventa più importante!

Per tutti i fans di Hiccupp e Sdentato grazie a Playmobil è possibile vivere delle meravigliose avventure sull’isola di Berk in sella al vostro drago preferito.

playmobil

La nuova linea Dragons è infatti ispirata al successo Dreamworks ‘ Dragon Trainer’ e permette a tutti i bambini di giocare con la propria immaginazione creando storie nuove oppure ispirandosi al film, addestrando i loro draghi.

Oltre al vikingo protagonista, è possibile trovare anche l’isola di Berk, La nave di Drago, Astrid e Tempestosa, Artigliotonante corazzato e Skaracchio con catapulta. Insomma non resta che l’imbarazzo della scelta!!!

E se invece i vostri figli amano azione e divertimento e adorano andare a caccia di fantasmi allora ecco il regalo giusto per loro: la caserma dei Ghostbusters!playmobilPeter Venkman, Ray Stantz, Egon Spengler e Winston Zeddemore si trasferiranno nelle camerette dei bambini,  uniranno le forze con i loro piccoli e grandi fan per dare la caccia agli ectoplasmi.

E se nella caserma suona l’allarme?
Pronti a saltare a bordo della Ecto-1 e andare ad aiutare chiunque si trovi in pericolo, in qualsiasi parte… della casa!

Regalo per i piccoli.. ma anche per i grandi che si divertiranno a tornare indietro nel tempo giocando con i loro figli e con tutti coloro che vorranno mettersi alla caccia dei fantasmi!

La redazione del magazine. Nato nel maggio 2013, da marzo 2015, testata registrata al tribunale di Milano. Mamme di idee rigorosamente diverse commentano le notizie dell’Italia e del mondo, non solo mammesche.

Rispondi