Non si insegna ad una mamma, ad essere mamma

0

Tempo fa, durante una delle mie giornate estive al baby club, che gestisco nello stabilimento Tortuga Beach di Andora, mi capitò una giovane mamma lavoratrice con due bambini dolcissimi ma anche molto intraprendenti e monelli. Passavano la settimana con i nonni e il weekend con mamma e papà.

Quando, già provata dal lavoro, arrivava al mare si trovava sempre i Nonni agguerriti!
Quattro voci differenti, 4 Nonni!
Ognuno con un pensiero diverso sulla gestione perfetta per i suoi bambini.

Premetto e sottolineo: i Nonni guai a chi li tocca!
Sono una risorsa impagabile
 ma, ahimè, a volte c’è la mettono tutta a far sentire i genitori (di cui almeno uno è anche figlio o figlia) inadeguati.

Questa giovane mamma si sentiva sempre inadeguata, grazie i loro commenti e al loro sottolineare l’impegno che mettevano nell’Educazione, e che naturalmente veniva meno al suo arrivo.

In spiaggia, essendo i suoi bambini iscritti al baby club, spesso e volentieri, cercava approvazione nel mio sguardo.
In più di un occasione l’ho presa sotto braccio facendole notare quanto Amore e attenzione donava ai suoi bambini e, cosa fondamentale, quanto i suoi bambini fossero educati e consapevoli del “giusto” o “sbagliato” al di fuori del contesto familiare. Questo contava! le Regole apprese le rispettavano all’esterno adeguatamente alle situazioni e cosi pian, piano ha iniziato a sentirsi più sicura del suo Essere Mamma!  

A volte, i Nonni per estremo Amore, prendono con prepotenza un ruolo che non gli appartiene, certamente senza volerlo, ma così facendo insinuano, soprattutto sulle giovani mamme l’inadeguatezza del ruolo che però è solo loro!

In questi ultimi 15 anni, purtroppo si da troppa importanza a “ciò che pensa la gente”, anche programmi tipo SOS Tata (che detesto!) sono deleteri, in poco tempo mettono in risalto solo aspetti negativi dei bambini, delle mamme e dei papà. Non esisteranno Mai bambini perfetti (perfortuna) e Mai genitori perfetti ma solo Anime che desiderano crescere insieme, alla base l’ Amore: cresce il Bambino, cresce la Mamma, crescono Tutti Insieme!

Care Mamme,

il Vostro ruolo e’ complesso, determinato spesso da agenti o situazioni esterne che vi mettono a dura prova ogni istante delle vostre giornate. I Vostri figli sono UNICI uno diverso dall’altro e… non è Meraviglioso?
Non esistono manuali o persone competenti se non Voi!

Il resto, tutto ciò che arriva da fuori sono solo CONSIGLI e come tali ascoltateli, ma poi solo Voi siate artefici della crescita dei Vostri bambini. Non esistono bambini da UNIFICARE in un modello standard o a cliché.

“Guardate brillare gli occhi delle Vostre creature… i loro sorrisi e come Crescono fiorenti giorno per giorno.
Asciugate le loro lacrime e proteggete i loro sogni, ricordate loro quanto li Amate anche quando li sgridate.
Potrete chiudere gli occhi ogni sera con il cuore sereno e grato di tutto ciò che di bello e felice i vostri bambini vi donano. Non smettete mai di credere e di essere madri adeguate..
Avete scelto di Esserlo e di avere dei Figli da crescere con il Vostro Amore.”

Essere Mamma è un prezioso atto d’Amore incondizionato.

® Riproduzione Riservata

Da 22 anni mi dedico con passione ai bambini e alle loro mamme.
Insieme, alla mia collega di sempre Tata Rosi, gestiamo una GiocoLibreria a Milano che aiuta bambini e genitori a relazionarsi nel gioco con semplicità e libertà, il nostro Sogno.

Rispondi