Arancini di riso ripieni di zucca

0
35

E’ arrivato l’autunno e finalmente è tempo di zucca… amo la zucca, è bella e buona, piace a un po’ a tutti, è versatile, può essere usata nei primi, nei secondi, come contorno o addirittura come dolce, insomma la zucca è sicuramente la regina dell’autunno e certamente la regina della mia cucina!

Vi propongo degli arancini di riso ripieni di zucca, provate e sentirete come il sapido e croccante della panatura si sposa alla perfezione con il sapore dolce e la consistenza morbida del ripieno.

Ovviamente se avete fatto il risotto e vi è avanzato questa è un’ottima idea per non buttarlo e trasformarlo per il giorno dopo.

arancini-di-riso-alla-zucca-1

Unica accortezza: il riso deve essere freddo!!!

Ingredienti

350 g riso vialone nano
35 g burro
40 g formaggio grana grattugiato
2 fette di zucca
2 uova
1 mozzarella
Pangrattato q.b.
Farina q.b.
Sale q.b.

arancini-di-riso-alla-zucca-2

Procedimento

Cuocere il riso in abbondante acqua salata, scolare dall’acqua in eccesso e aggiungere il formaggio grana, il burro e un uovo precedentemente sbattuto. Far raffreddare.

Nel frattempo pulire la zucca dai semi, ma lasciare la buccia. Cuocerla in forno preriscaldato 180°C per 20 minuti, o al vapore. In entrambi i casi ricordarsi di salare la polpa.

Una volta cotta, con l’aiuto di un cucchiaio prelevare la polpa e formare tanti piccoli cubetti.

Formare delle mezze polpette di riso con le mani bagnate, premere bene affinchè l’arancino risulti compatto.

Al centro inserire un pezzetto di zucca, e un cubetto di mozzarella. Coprire con un’altra porzione di riso e lavorandolo sempre con le mani bagnate formare la classica forma ben compatta.

Passare l’arancino prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
Friggere fino a doratura (6/8 minuti)

La redazione del magazine. Nato nel maggio 2013, da marzo 2015, testata registrata al tribunale di Milano. Mamme di idee rigorosamente diverse commentano le notizie dell'Italia e del mondo, non solo mammesche.

Rispondi