Baby miss, ma ce n’è davvero bisogno?

0
433

Ultima modifica 1 Agosto 2016

Nella città balneare di Cesenatico si è svolto un concorso per baby veline condotto dal ‘noto’ DJ e presentatore, tal Mr Cubanito.
Non faccio i nomi né delle vincitrici ( hanno 10 anni, una bionda, una mora ) né degli organizzatori o del sindaco ( contrario all’iniziativa) perché é il concetto di “baby velina” che vorrei approfondire.

A Cesenatico alcune bimbe si sono esibite in balli e sfilate, se non erro, proprio come le vere veline della nota trasmissione tv.

Senza andare troppo lontano, alcune sere fa ho assistito ad una esibizione di ballo di bambine del mio territorio.
Mio marito dopo un po’, guardando inorridito alcune bimbe di 6 anni in prima fila, mi ha chiesto “ma è uno scherzo o è vero ?”.
Questo perché alcune bambine di esibivano con movimenti altamente provocatori e sguardi accattivanti, seminude, con l’intento di cercare di catturare l’attenzione del pubblico.
Le mamme tutte contente a fare foto, video, ad applaudire. E a vantarsi… ‘quella è mia figlia!!’ dicevano.

baby_miss

Quando l’esibizione è terminata le bambine sono scese dal palco, truccatissime , spigliatissime ( giuro, l’ho visto coi miei occhi ) e facevano a gara fra chi si accaparrava più complimenti.
Ho sentito una mamma che ha detto a sua figlia “sei stata la più brava di tutte”.

Se volete commento ma se siete donne sane di mente, con un buon equilibrio e salde radici non credo che il vostro pensiero si discosti molto dal mio.
Io non c’ero a Cesenatico. Non posso giudicare come hanno fatto alcuni giornali.

Credo che far esibire delle bambine e scegliere la più bella è davvero umiliante per chi non viene scelta, no ?

Mia figlia ha fatto una foto innocente in cui è vestitissima da capo a piedi in abbigliamento invernale per la pubblicità di un centro commerciale ed io mi sono pentita tantissimo d’averla vista (seppur in immagini oltremodo innocenti ) per un anno appesa nei cartelloni pubblicizzanti il centro commerciale bergamasco.

Mi sembrava troppo esposta e riconoscibile e ho avuto mille pensieri ( la solita esagerata lo so ..). Avrei dovuto pensarci prima, per noi è stato un gioco non ben calcolato.

Però vedere bambine così esposte, così incoraggiate a diventare future veline… Boh.
Io incoraggerei semmai a qualcosa di più culturale coi tempi che corrono.
Se a tua figlia piace ballare dalle fare danza ci mancherebbe!!!
Ma la danza delle veline che danza è? Cioè, che genere di danza è?
Mi viene una parola ma non posso scriverla su un magazine di mamme.
Però vi prego. Fate divertire le vostre figlie!
Fatele fare sfilate in casa o anche fuori ma fate in modo che facciano le bambine!
A fare le donne fatali ( diciamo così ) c’è sempre tempo…
Meglio una figlia ingegnere, medico, maestra, commessa, operaia ma anche ballerina, cantante, che velina…. No?

Rispondi