Biancaneve… senza confini

Ultima modifica 4 Dicembre 2017

DSCN9321

Oggi vi presentiamo un’edizione speciale della classica fiaba di Biancaneve. Si tratta di una pubblicazione Uovonero, giovane casa editrice specializzata in libri per bambini che, per motivi differenti, presentano degli svantaggi nell’apprendimento della lettura. I creatori di Uovonero, infatti, sono partiti da un’idea molto importante: se leggere è un diritto di tutti, allora bisogna far sì che il piacere della lettura sia accessibile al maggior numero di persone possibile, senza escludere coloro che presentano delle difficoltà.

Il valore aggiunto di questa casa editrice, quindi, è la volontà di diffondere una cultura della diversità: diversità da intendere come ricchezza, sensibilità, apertura, curiosità verso tutto il mondo, attraverso uno strumento semplice, ma potente come la lettura.

DSCN9322

In particolare, la collana “Pesci Parlanti” è stata studiata per i bambini portatori della sindrome dello spettro autistico, ma grazie ad alcuni accorgimenti (come il formato brevettato “sfogliafacile“, il cartonato robusto, la cura delle immagini e del testo) si presta molto bene ad accompagnare i piccoli in età prescolare nei loro esperimenti di lettura, o coloro che hanno diverse problematiche. I testi, infatti, sono realizzati con le tecniche di comunicazione aumentata alternativa, sono differenziati per età e, dato che mi preme sottolineare, sono arricchiti con bellissime illustrazioni (una rarità nelle pubblicazioni di questo tipo). La sagomatura dei libri e la loro pratica robustezza permette ai bambini di sfogliare le storie in autonomia e di leggerle da soli o accompagnati dagli adulti. Inoltre, da più di due anni i libri Uovonero sono stampati su carta certificata FSC, per difendere l’ambiente.

DSCN9324

Biancaneve è illustrata da Tommaso d’Incalci, giovane illustratore torinese. Eleganti immagini in bianco e nero, impreziosite da tocchi di colore, specialmente il rosso, occupano una sola pagina, mentre di fianco si trova il testo (corredato dai simboli PCS). Lo stile rivela freschezza e originalità, restituendoci dei personaggi intensi e ben lontani dalle stereotipie disneyane.

Attualmente la collana “Pesci Parlanti” è composta da sette titoli; questi libri sono stati presentati anche nella “Documentation Centre of Books for Disabled Young People” di Oslo (promossa ogni due anni da IBBY: International Board  on Books for Young) e nella relativa mostra itinerante.

DSCN9325

Simona Calissano

Rispondi