Caravaggio e la sua Roma. [ tour insieme a Alessia, 8 anni ]

0
177

La Città eterna custode di grandi tesori

In occasione del Rione Roma Tour Festival che si è svolto dal 24 al 29 agosto 2020 avevo deciso di dedicarmi una giornata senza figli a seguito. All’interno del variegato programma dedicato ai Rioni storici avevo prenotato il tour gratuito e guidato “Luoghi e abitudini di Caravaggio a Roma”.

Ma dopo aver stampato il mio biglietto ecco iniziare a frullarmi nella testa alcuni interrogativi. ”Perché non far partecipare anche Alessia di 8 anni? Apprezzerà questa proposta?”.

Ritengo importante educare, fin da piccoli, al concetto di Bello.

La vita di tutti i giorni è ormai diventata frenetica, organizzata nei minimi dettagli. Non riusciamo più a soffermarci e godere di una scoperta casuale della bellezza: un tramonto, un quadro, una foto o semplicemente un sorriso.

Il nostro stile di vita spesso si allontana dal Bello perché attratto da immagini “trash”, alimentazione spazzatura, comportamenti inadeguati. Le stesse città in cui viviamo presentano scenari di cattivo gusto.

Educare alla Bellezza partendo dal quotidiano

Occorre abituare i bambini a dedicare un po’ del loro tempo ad attività piacevoli, all’espressione dei loro sentimenti e a vivere la Natura. In questo modo i nostri figli hanno la possibilità di apprezzare la realtà nel loro aspetto positivo. Sperimentano la propria personale interpretazione della Bellezza, maturando anche il senso di riflessione.

Il Bello artistico

Può diventare uno strumento a disposizione di noi genitori per aprire la mente alla Bellezza e all’immaginazione.

E allora non mi restava altro che portare con me mia figlia.

Appuntamento ore 16:00
Piazza San Luigi dei Francesi

Ad attenderci gli organizzatori di Rione Roma. Dopo esserci registrate abbiamo ricevuto l’audioguida con cuffie monouso. La guida Ilaria, con grande professionalità, ci ha fatto rivivere Michelangelo Merisi detto il Caravaggio attraverso una vera e propria esplorazione urbana.
Ci ha condotto in alcune chiese, vicoli e punti della città che hanno dato luogo ad aneddoti ed episodi legati all’irruento artista.
Una vita avventurosa tra la gente del popolo, ma irrequieta che influenzerà le sue opere e poi il suo destino.

caravaggio a roma

6 opere ad accesso gratuito

Chiesa San Luigi dei Francesi

Nella Cappella Contarelli (ultima navata di sinistra) è presente il famoso trittico:

  • Il Martirio di San Matteo
  • La Vocazione di San Matteo
  • San Matteo e l’Angelo.

Per ottenere l’illuminazione nella cappella si deve inserire una moneta!

A poco più di 200 metri Chiesa di Sant’Agostino

  • Madonna dei Pellegrini o di Loreto

In Piazza di Santa Maria del Popolo, nella chiesa omonima

  • La Conversione di San Paolo
  • La Crocifissione di San Pietro

Bellezza di fermarsi ad ammirare

Davanti alle opere esposte abbiamo provato STUPORE!
Ci siamo fermate e fatte trasportare dai sentimenti del momento. Ho lasciato il mio cellulare e ho cercato di farmi sorprendere dalla meraviglia del dipinto. “Mamma, ho provato la Bellezza guardando questi quadri!”. Penso allora di aver fatto la cosa giusta nel coinvolgerla in questo tour.

caravaggio a roma

Concluderemo la conoscenza di Caravaggio con la mostra presente nei Musei Capitolini “Il tempo di Caravaggio” in occasione della prima domenica del mese ad ingresso gratuito.

Per essere sempre aggiornati sugli eventi per la famiglia di Roma e dintorni, mettete un like alla nostra pagina Facebook Le Nuove Mamme Roma 

Mi chiamo Sara, ma per gli amici Saretta, considerata la mia altezza e la voglia di guardare la quotidianità con i miei occhioni da eterna bambina. Vivo a Roma, sposata e mamma di due bambini: la canterina Alessia di 8 anni e il mio super eroe preferito, Michele di 4 anni. Amo la mia città, leggere, ascoltare musica e visitare mostre e musei di ogni genere. Per crescere un bambino serve un intero villaggio (anche quello dei Social) e la condivisione di buone pratiche, può essere di grande aiuto!

Rispondi