Carlo Cracco chiede scusa e offre la cena

“Con le più sentite scuse” . Carlo Cracco
Il protagonista indiscusso di Masterchef,cuoco a due stelle, non ha fatto pagare il conto a quattro clienti nel suo ristorante in via Victor Hugo a Milano che si sono lamentati del servizio, “frettoloso e scortese”, e della qualità di un piatto di pesce e di un risotto ai gamberi.
È uscito dalle cucine, ha ascoltato le lamentele e ha lasciato loro questo biglietto autografo di scuse, offrendo loro la cena.
“Cose che possono capitare, il cliente ha sempre ragione. I piatti mi sembravano buoni, in cucina siamo in tre ad assaggiarli, qualcosa ci sarà sfuggito. Sul servizio non saprei dire, se non che gli altri 60 clienti non se ne sono lamentati, ma è certo che dovrebbe essere tutto perfetto. Non è una cosa che fa piacere, ho invitato quei clienti a tornare a trovarci” ha ammesso Cracco.
Quando si dice che il cliente ha sempre ragione…

Rachele Masi

Rispondi