Cavalli a Roma 2015: la fiera

0
452

Ultima modifica 26 Gennaio 2016

Domenica scorsa siamo andati tutti e 5 alla fiera di Roma per vedere la manifestazione Cavalli a Roma 2015.

fiera-cavalli-di-roma5

 

I miei figli, soprattutto la più grande, sono appassionati di cavalli, li adorano letteralmente, anche il piccoletto, che non ne è rimasto affatto impaurito, anzi!

La fiera si è svolta in tutti i padiglioni, in ognuno di essi erano proposte diverse attrazioni e specialità.
Abbiamo potuto avvicinare qualche esemplare…

fiera-cavalli-di-roma4

 

Abbiamo assistito ad esibizioni, rodei e piccole gare, a vere e proprie parate in costume.
Il tutto è stato molto suggestivo e caratteristico ed ha catturato l’attenzione dei piccoli.

fiera-cavalli-di-roma2

 

C’erano cavalli di ogni tipo e dimensione.
La fiera è perfetta per gli appassionati del genere: ci sono gadget e accessori e tutto quello che serve e ruota attorno al mondo equestre.
In ogni angolo poi, ci sono chioschi e possibilità di sosta, per mangiare qualcosa e per riposarsi un attimo. Perchè c’è tanto da vedere e da camminare.

L’unico tasto che, a mio avviso, si poteva curare un pizzico di più è l’intrattenimento per i più piccoli: oltre ad un angolo dedicato all’ambientazione del far west, dove i bambini potevano liberamente mascherarsi e giocare, non c’erano altre grandi cose organizzate.

fiera-cavalli-di-roma1

 

Abbiamo certamente fatto il giretto del battesimo della sella, anche se per tutti noi non era affatto una cosa nuova, ma il tutto è durato effettivamente poco.
Abbiamo anche incontrato e giocato con la mascotte di Dottor Pumba, un’associazione che tutela e promuove il rispetto degli animali, in particolar modo nei confronti dell’asino.

Lo spettacolo, in ogni caso, c’è, questi animali così eleganti, ben tenuti, atletici e imponenti affascinano tutti quanti e si torna a casa con la voglia di saperne sempre di più!

fiera-cavalli-di-roma3

 

Appuntamento al prossimo anno?

Micaela

 

Rispondi