Che fine ha fatto Meg Ryan?

Ultima modifica 20 Febbraio 2021

L’ho adorata e la adoro tuttora.

Meg Ryan, attrice di tutte le commedie più romantiche e sentimentali degli anni 80 e 90. Potrei ricordarle tutte, ma sono troppe, mi limito alla commedia per eccellenza: Harry ti presento Sally, ve la ricordate?

E chi se la dimentica?!

La dolce e brava attrice ha costruito attorno a sè un personaggio ad hoc: la ragazza semplice, carina, un po’ rintronata diciamo della porta accanto, anche se, a dire la verità, non ho mai avuto una vicina del genere io… ma vabbè, questi sono dettagli.
Tutti i ruoli che ha interpretato avevano un massimo comune denominatore. E le sceneggiature le calzavano a pennello.

La ricordo nei film: “C’è post@ per te”, oppure “Insonnia d’amore”, “Amarsi”, “French Kiss”, “La città degli angeli”, “Kate & Leopold” e tanti, tantissimi altri.

Tutti romanticissimi, i film perfetti da guardare sdraiati sul divano, accoccolati magari alla nostra dolce metà (che nel frattempo di sicuro russa, ma poco importa), con una vagonata di pop corn davanti. Bello.

Vi starete chiedendo: Che fine ha fatto Meg Ryan?

A parte che, ha fatto spesso e volentieri visita al suo chirurgo estetico e si è riempita di botox fino nel midollo, tanto da rendere quasi irriconoscibili i suoi connotati ed è un vero peccato, perchè la trovavo una delle poche attrici veramente espressive!

Ma poi, si è ritirata a vita privata, niente più ribalta, cinema, red carpet e mondanità.
Evita opportunamente di farsi riconoscere quando è in giro per strada, preferisce rimanersene in casa e dedicarsi alla sua figlia adottiva Daisy di 8 anni e al suo compagno John Mellencamp.

Da quando ha abbandonato Los Angeles, la casa del cinema americano, e si è trasferita a New York, ha completamente cambiato il suo stile di vita, perchè New York offre molto più del cinema… e questo è quanto ha affermato una cara amica molto vicina a Meg, spiegando del suo volontario allontanamento dalle scene.
La vita evolve, e con essa le proprie priorità.

 

Rispondi