Compleanno ai tempi del Covid-19. I 6 anni di Mattia

2
688

Compleanno ai tempi del Covid-19. Disastro, penserete voi. E invece qui il piccolo festeggiato continua a ripetere ogni giorno: “Peccato che la mia festa sia finita!”

Per i bambini è importante che sia una giornata indimenticabile e anche in questa situazione siamo noi genitori che dobbiamo dare il meglio per rendere ciò possibile.

Compleanno ai tempi del Covid-19

Purtroppo quando avevamo prenotato la festa di compleanno di Mattia, eravamo già molto indecisi sul da farsi. L’epidemia era già cominciata, ma non c’era ancora nessuna restrizione né indicazione in merito. Man mano che passavano i giorni però abbiamo capito subito che non si sarebbe svolta e che avremmo dovuto trovare un’alternativa casalinga per la festa dei 6 anni di Mattia.

La prima cosa che abbiamo fatto però è stata quella di rassicurarlo. Che prima o poi, quando tutto sarebbe finito, avremmo organizzato una gran bella festa per rivedere tutti gli amichetti e divertirsi insieme a loro. Ma intanto mamma e papà avrebbero festeggiato alla grande con lui a casa.

compleanno ai tempi del covid-19_festone

Cosa vi serve:

  • Fantasia;
  • voglia di giocare;
  • materiale che tutti abbiamo a casa (cartoncini, fogli, pennarelli, legumi);
  • amore.

Per il resto vi diamo delle dritte.

Ovviamente questa è un’idea per compleanni di questa fascia d’età, ma potrete riadattarli in base alle vostre esigenze con altri giochi per bambini più piccoli o più grandi.

Per una festa che si rispetti bisogna preparare una torta!

E in questo caso l’abbiamo fatta scegliere a Mattia. La sua preferita, semplice da preparare e con ingredienti che possono essere facili da reperire. La crostata morbida con crema all’acqua di Chiarapassion. Noi abbiamo scelto il gusto fragola, ma potete farcirla al cioccolato, con la marmellata, con crema di limone o crema pasticcera, insomma come volete!

compleanno ai tempi del covid-19_torta

Di sicura riuscita e scomparirà in men che non si dica! Fidatevi.

Di solito la facciamo insieme, ma stavolta l’ho preparata da sola, perché lui era impegnato a salutare i compagni di classe in chat che lo avevano chiamato per gli auguri. Fatela almeno un paio d’ore prima, così che possa raffreddarsi per bene. Se volete invece preparare una bella crostata tradizionale con i bambini seguite qui la nostra ricetta.

Procedimento:

Decidete quanto tempo dedicare alla festa. Noi abbiamo deciso di farne una di circa 3 ore, come sarebbe stata in caso di festeggiamenti esterni, avendo organizzato i tempi in base agli impegni lavorativi a casa. Abbiamo chiesto ai parenti di collegarsi in chat alla stessa ora per cantare la canzoncina degli auguri e soffiare le candeline della torta. Le abbiamo spente e riaccese più volte! Infatti abbiamo chiamato anche gli amichetti del cuore. E’ stato davvero carino.

Abbiamo scritto un bigliettino di invito al festeggiato, qualche giorno prima. Quando l’ha letto, Mattia aveva le lacrime agli occhi. Era contento, ma ci ha detto che non avrebbe potuto esserci, perché non poteva uscire di casa. Gli abbiamo spiegato che la sua festa sarebbe stata a casa con noi due e ci sarebbe stato da divertirsi!

Come si è svolto il compleanno ai tempi del Covid-19

Alle 16:30 ci siamo trovati tutti davanti al tavolo addobbato con resti di rotolo di carta di chissà quale Natale (forse addirittura dall’ultima laurea festeggiata a casa, non saprei con certezza), ma il rosso andava benissimo. Festoni e addobbi del primo compleanno festeggiato a casa causa virus intestinale. Come dire, ormai ci siamo abituati! Palloncini comprati chissà per quale occasione…noi non ne perdiamo una per averne in casa in quantità. Se avete carta e cartoncini i festoni potete realizzarli voi, a piacimento.

Mamma si è resa presentabile con un filo di fondotinta, ma con le ciabatte ai piedi, tranquilli. Che tanto quelle nelle foto poi non si vedranno…ma il viso da cadavere sì!

Giochi:

Io e mio marito la sera prima abbiamo fatto le prove del teatro. Eh sì, avete capito bene! Abbiamo un teatrino in casa e abbiamo deciso di recitare due avventure di Pinocchio per la sua festa. Ma potete improvvisarlo anche voi, con una scatola di cartone e un po’ di fantasia, tagliando e creando delle marionette o con i peluches. Su internet potete trovare le storie da proporre e anche la musica. Di solito è il contrario, lui che le rappresenta per noi, quindi è stata una novità.

compleanno ai tempi del covid-19_indovinello

  • Gioco dei fagioli: prendete circa 15 fagioli (o ceci) a testa per ogni giocatore e una cannuccia. Il gioco consiste nel prendere i fagioli con la cannuccia e spostarli da una ciotola all’altra. Vince il giocatore che finisce per primo. Non sprecate poi i fagioli che utilizzate, potete seminarli e osservare come cresce la piantina con i bambini. Risate garantite!
  • Gioco dei mimi: Questo lo conosciamo tutti! A turno dovrete indovinare chi mima cosa: un mestiere, un veicolo, un animale.
  • Caccia al tesoro: abbiamo nascosto i regali in casa e scritto degli indovinelli per fargli indovinare i posti dove andare a trovarli. Questa è stata l’attività che lo ha entusiasmato di più, pensate che aveva più voglia di cercare che di scartare i regali!

compleanno ai tempi del covid-19_regali

Avevamo pensato anche al Karaoke e al momento baby dance. Ma devo dirvi la verità, abbiamo terminato con il rinfresco serale perché erano già le 19:30.

Rinfresco

Panini piccoli tondi conditi come volete, dolci o salati (li trovate anche in confezioni) o potete prepararli in casa anche voi, così come le pizzette tonde rosse che Mattia adora e che ho preparato io, subito dopo aver infornato la torta. Patatine e pop corn come una festa che si rispetti, ed è fatta. O preparate per cena il piatto preferito per il vostro festeggiato che sarà l’ospite d’onore al vostro ristorante casalingo.

Regali

La nostra fortuna è stata aver comprato il suo un paio di mesi fa, infatti non ricordavo neanche più dove lo avessi nascosto, come al mio solito! Inoltre anche qualche amichetto è riuscito in tempo ad acquistare dei pensierini e a farceli avere a domicilio, che ci stanno aiutando a trascorrere queste giornate in casa. Ma voi non disperate, molte librerie continuano ad essere operative con consegne a casa. Noi ne abbiamo provata qualcuna a Roma, che trovate qui.

compleanno ai tempi del covid-19_libri

In caso potrete sempre cercare qualche idea creativa su internet e creare con le vostre manine qualche ricordo per una festa davvero speciale. In questo momento i nostri figli hanno bisogno di essere rassicurati, di essere coccolati più del solito, di vivere serenamente questa situazione.

Secondo me, genitori all’appello, siamo tutti in grado di farcela e festeggiarli come si deve, perché l’importante è essere circondati di amore e questo nessuno ce lo può togliere.

37 anni, siciliana di origine ma romana di adozione. Psicologa dell’età evolutiva e psicoterapeuta, adoro viaggiare, ascoltare musica e perdermi nelle librerie a curiosare tra le copertine dei libri odoranti di nuovo, sperando un giorno di poterli leggere…

2 COMMENTI

  1. Ciao mia nipote Raffaella fa il suo primo compleanno e non possiamo festeggiarlo, vorrei farle vedere un video di una principessa.

Rispondi