Cortes, flamenco e passione

Ultima modifica 25 Febbraio 2013

Joaquin Cortes, meglio conosciuto come il ballerino di flamenco più sexy del mondo: capelli lunghi, baffetti sexy, movenze sinuose, tutto in lui fa pensare alla passione e alla sensualità.
Gitano nel cuore e nell’ anima, Joaquin Cortes definisce il flamenco “la mia unica e prima sposa”.
E lui è legatissimo alle propri radici gitane, i cui valori sono la famiglia, l’amicizia e la passione per la vita.
E in nome di questi valori è riuscito a realizzare una propria fondazione che, con il Parlamento europeo, sta lavorando ad un progetto educativo per i bambini rom.

Dopo la scomparsa della madre Basilia, alla fine del 2008,aveva annullato tutti gli impegni, e si è rinchiuso nella sua casa di Madrid. Solo di recente, Cortés ha ripreso a esibirsi, per la gioia di tutti i fans.

Joakin è nato a Cordova il 22 febbraio del 1969 e oggi spegne 44 candeline.
Feliz cumpleaños Joaquin!

Rachele

Rispondi