Dolce al pistacchio

0
382

Ultima modifica 29 Settembre 2016

Quando trovi un buon ingrediente anche un semplice dolce come la panna cotta può diventare un lusso per il palato.

dolcepistacchioIn questo caso ho utilizzato una pasta di pistacchio realizzata solo con pistacchi tostati e nessun zucchero aggiunto.

Dosi per 6-8 persone

  • 500 ml di panna fresca
  • 100 ml di latte intero fresco
  • 80 g di zucchero semolato
  • 6 g di gelatina in fogli
  • 2 cucchiai di pasta di pistacchi (per me Pasta pura di Bacco tipicità al pistacchio)

Per il caramello ai pistacchi

  • 8 cucchiai di zucchero
  • pistacchi

Per fare la panna cotta io seguo sempre le indicazioni di Luca Montersino.
Scaldare il latte con 200 ml di panna, quando sono ben caldi unire lo zucchero e mescolare sino al suo completo scioglimento.
Unisco la gelatina precedentemente ammollata e strizzata e mescolo affinché anche questa si sciolga del tutto.
Ora aggiungo la pasta di pistacchio e la panna fredda; mescolo bene.
A questo punto se volete potete filtrare prima di colare la panna cotta nei bicchierini; trasferite poi  il tutto in frigo.
Io in genere la faccio il giorno prima.
Per il caramello a secco
faccio scaldare bene una pentola con fondo doppio e poi verso un cucchiaio abbondante di zucchero, aspetto che si sciolga ben bene e mescolo con un cucchiaio di legno, e continuo unendo altro zucchero, aspetto sempre che si sciolga e mescolo….continuo così sino a terminare lo zucchero, quando il caramello ha assunto un bel colore dorato, lo tolgo dal fuoco e lo verso su carta da forno e immediatamente ci verso sopra i pistacchi; nel giro di qualche minuto il caramello solidifica e lo taglio a pezzi usandolo come decorazione.

Donatella Bartolomei

Rispondi