Esercizi di Kegel: quello che le donne non dicono!

Sapete cosa sono gli esercizi di Kegel e perché sono molto importanti per noi donne ma nessuno ne parla?

Ve lo spieghiamo noi oggi, questi esercizi servono a migliorare il nostro pavimento pelvico.

Io gli ho scoperti dopo la seconda gravidanza e li faccio ogni giorno.

Già perché durante la gravidanza come la maggior parte delle donne ho sofferto di una maggiore incontinenza urinaria.

Non potevo starnutire o ridere troppo che era fatta, non riuscivo a trattenermi e mi dovevo cambiare.

Di questo però non si parla, perché si pensa sempre che sia una cosa da non dire!

Ma come avrete capito, noi siamo delle mamme fuori dagli schemi e quindi ve ne parliamo.

Partiamo dall’inizio: cos’è il pavimento pelvico?

Esercizi di Kegel

Questo è un gruppo di muscoli e legamenti che supportano la vescica, l’utero e l’intestino.

Quando si indebolisce, viene meno il sostegno degli organi pelvici e si possono presentare problemi di incontinenza e di prolasso.

Secondo un’indagine che il brand del benessere intimo femminile, INTIMINA, ha riportato la maggior parte delle donne intervistate ha avuto problemi al pavimento pelvico almeno una volta.

Ma queste non ne hanno mai fatto parola con amici e parenti perché fonte di vergogna!

Prima di tutto è molto normale e poi fortunatamente c’è un rimedio:

Gli esercizi di Kegel e quindi l’allenamento del pavimento pelvico.

Come dicevamo questo problema è molto comune tra le neomamme!

Questo perché il pavimento pelvico si indebolisce principalmente durante la gravidanza.

Dovete però sapere che i problemi del pavimento pelvico non riguardano solo l’incontinenza.

Si può soffrirne anche durante i rapporti sessuali che solitamente diventano molto dolorosi, proprio a causa di questo indebolimento.

In questa indagine ancora una volta noi italiane abbiamo un primato, ma purtroppo questo non è positivo, infatti siamo considerate le più pigre per risolvere questo problema.

Risulta che la maggior parte delle donne di Francia, Germania, Spagna, Paesi Bassi, Croazia, Regno Unito e Svezia usino assiduamente gli esercizi di Kegel per migliorare il loro pavimento pelvico.

Infine, la ricerca dimostra che chi si allena con i kegel ne conferma l’efficacia!

Cosa sono gli esercizi di Kegel

Esercizi di Kegel

Gli esercizi di Kegel (dal nome di Arnold Kegel ginecologo ideatore della tecnica) consistono nel contrarre e rilassare i muscoli del pavimento pelvico.

Questi esercizi possono servire a prevenire o controllare l’incontinenza urinaria o altri problemi del pavimento pelvico.

Dovete sapere che il problema dell’incontinenza colpisce oltre 400 milioni di persone al mondo e circa 5 milioni in Italia (circa il 20% delle donne, 1 donna su 5 tra i 45-50 anni).

Per questo la rieducazione dei muscoli pelvici può e deve diventare un’abitudine per prendersi cura di sé, proprio come spazzolarsi i capelli o lavarsi i denti.

Consapevolezza, abitudine e cura di sé sono, quindi, le parole chiave per il benessere fisico e psicologico nella sfera privata ma anche nella socialità che sarebbe minata dal disagio dovuto, per esempio, dall’incontinenza.

Infatti, questi esercizi di Kegel hanno molteplici benefici, anche nell’ambito della sessualità.

A che età iniziare e quando fare gli esercizi di Kegel?

Non c’è un età indicata, si può cominciare a qualsiasi età.

Questi esercizi come dicevamo possono essere utili per prevenire l’incontinenza in età più avanzata e nello stesso tempo possono migliorare la sessualità.

Tutti i muscoli hanno bisogno di essere allenati, compreso il pavimento pelvico che può risentire di una mancanza di allenamento.

Possono essere fatti in qualsiasi momento: sedute al computer, guardando la TV, aspettando l’autobus, l’importante è avere la vescica vuota.

Come fare gli esercizi di Kegel

Intimina ha due prodotti per migliorare il pavimento pelvico:

  • Laselle Questi sono dei presidi che possono aiutare a stimolare i muscoli del pavimento pelvico. Io, ad esempio, ho iniziato ad usare quella da 28g, la più leggera e mi trovo molto bene. Ciascuna sfera contiene un piccolo peso al suo interno che si muove e ruota ad ogni movimento del corpo. Il peso delle sfere aiuta ad allenare i muscoli del pavimento pelvico, aumentandone forza e tono (28g, 38g e 48g).
  • Kegel Smart è un elettrostimolatore sofisticato in grado di percepire l’intensità della contrazione del pavimento pelvico e fornire una guida all’esercizio. Consideratelo il vostro “allenatore personale” per il pavimento pelvico che prepara una routine facile da seguire, sicura da usare e interamente su misura per diverse necessità. È in grado di registrare il tono del pavimento pelvico e scegliere automaticamente il livello degli esercizi, con un programma semplice, guidato dalle vibrazioni. Bastano 5 minuti al giorno, per dare risultati misurabili in 12 settimane.

Come dicevamo questi dispositivi sono tutti realizzati con silicone di grado medico al 100%.

Ma parliamo ora degli esercizi da fare:

Esercizi di Kegel

immaginate di essere sedute su una biglia e stringete i muscoli pelvici come se stesse sollevando la biglia.

Provatelo per tre secondi alla volta, quindi rilassatevi contando fino a tre.

Per ottenere i migliori risultatati, dovete concentrarvi nel contrarre solo i muscoli del pavimento pelvico.

Non flettete i muscoli dell’addome, delle cosce o dei glutei.

Evitate di trattenere il respiro.

Ripetete tre volte al giorno con tre serie da 10 o 15 ripetizioni.

Infine, ricordate che gli esercizi di Kegel aiutano la vostra vita sessuale perché i muscoli sono più forti e perché questi favoriscono l”afflusso di sangue alla zona pelvica, portando così una migliore soddisfazione sessuale.

Quindi ora tutti a provare gli esercizi di Kegel dal sito di Intimina.

Rispondi