Fabio Volo diventa papà

Ultima modifica 18 Giugno 2018

Notizia freschissima di questi ultimi giorni: la compagna di Fabio Volo, l’islandese Johana, aspetta un bimbo da circa due mesi!

E così, il libero uccel di bosco, che rimaneva lontano dai rapporti stabili e duraturi, anzi, che li guardava anche con sospetto e in cui non credeva affatto, si ritrova non solo fidanzato e convivente… ma anche papà…
Che, caro Fabio, ti ricordo, se ancora tu non lo sapessi, che un figlio è per sempre, è di più di un diamante Damiani, molto di più… quindi, fai un po’ te!
Proprio lui, che cambiava domicilio neanche come una maglietta sdrucita, il cui soggiorno in un paese ha la stessa durata di un raffreddore, si ritrova a metter su famiglia.
Che si, questo non significa mettere necessariamente radici in qualche parte in maniera stabile, ma, in qualche modo, ti costringe a rivedere la tua scala di priorità e di necessità, o no?
Insomma, al momento non è uscita parola dalla bocca dell’interessato, ma a parlare è stata sua mamma Fiore che si dice elettrizzata al solo pensiero di diventare nonna… d’altra parte il suo piccino, non è mica tanto di primo pelo, eh… 41 anni li sta per suonare!
Insomma, non si sa se a Roma, Milano, Brescia, Parigi, Barcellona o New York… ma presto avremo un piccolo (o una piccola) Volo!
Tanti cari auguri e terremo gli occhi ben puntati su di te, Fabio…

Micaela le MCronache

Rispondi