Festa per bambini a tema Cena con delitto: un compleanno… da paura!

0
963

Organizzare una festa di compleanno per bambini è sempre una cosa stressante, anche se piacevole. Si lo so che al sentir nominare nella stessa frase festa e bambini vi corre un brivido lungo la schiena… ma non è questo il significato a cui facciamo riferimento quando parliamo di festa di compleanno per bambini da paura!

La festa di compleanno per bambini a tema Cena con delitto è un vero mistery, un caso di omicidio che festeggiata e invitate devono risolvere.

Ma come nei veri gialli partiamo dall’inizio.

Ero alla ricerca di un modo diverso di festeggiare l’ottavo compleanno di Lucrezia. Purtroppo la data di nascita collocata nel pieno dell’inverno limita il numero di possibilità e impone di organizzare la festa di compleanno al chiuso.
Niente pic nic al parco, niente festa in piscina o in riva al mare, niente giochi all’aperto o il parco avventura che tanto le piace.

Dopo anni di feste mostre, con un numero di invitati che superava quello che avevamo al matrimonio, e una festa da Mc Donald’s che è pur sempre un’esperienza da fare almeno una volta nella vita, è arrivata l’ora di trovare qualcosa di più adatto all’età.

L’idea mi è venuta mentre facevo ricerche per l’articolo sulle librerie per bambini a Roma. Mentre navigavo tra i vari siti e le pagine FB, mi sono imbattuta negli allestimenti de Il Coniglio Volante, libreria per bambini che si trova in zona Prati.

Tra serate Harry Potter, laboratori creativi, SPA e pigiama party con tanto di tende, non c’è che l’imbarazzo della scelta sul tema! Così ho contattato la libreria e Dafne, molto gentilmente, mi ha illustrato tutte le proposte adatte all’età dei partecipanti.

Ho sottoposto le varie idee alla festeggiata, che da appassionata delle storie di Poirot e di Sherlock Holmes, ha scelto, e non avevo dubbi, la festa a tema Cena con delitto!

Come si è svolta la festa di compleanno per bambini a tema Cena con delitto?

Intanto la cosa più importante (che sono sicura apprezzerete!).
Non è stata richiesta la presenza dei genitori, nemmeno quelli della festeggiata.
Scherzi a  parte, un po’ mi è dispiaciuto non essere presente, curiosa come sono.
Ma senza interferenze dei genitori la serata si è svolta al meglio, e questa è la cosa più importante.

La festa di Lucrezia si è svolta dalle 19 alle 22, incluso intervallo pizza.

Abbiamo visto molta cura nella realizzazione del luogo del delitto.
C’era la sagoma del cadavere disegnata a terra, su un telo insanguinato e gli indizi nascosti sapientemente. E’ stato ricreato un ambiente di epoca, che evocava le atmosfere dei gialli di Agatha Christie, con tanto di scrivania e libri, il cestino della carta, la lente di ingrandimento.
C’era persino un telefono a disco vintage, che ha attratto la curiosità delle bambine, che non avevano visto mai niente di simile. Dovevate vederle mente cercavano di capire come si componevano i numeri con quello strano oggetto (e noi adulti ci siamo sentiti decisamente vintage almeno quanto il telefono).

Festa di compleanno bambini a tema Cena con delitto

Le bambine hanno dovuto esaminare attentamente il luogo del delitto.

Hanno dovuto cercare tutti gli indizi per arrivare alla soluzione del giallo.
Non c’era competizione, il gioco è stato strutturato in modo che dovessero collaborare tutte insieme per risolvere il mistero.

La festeggiata e le sue amiche si sono divertite un mondo.

Sicuramente per la novità del tema della festa. Perché sono state parte attiva della storia e non spettatrici passive.
Non è stata la classica festa con animazione, ma al tempo stesso non sono state sedute ad un tavolo ad ascoltare delle istruzioni. Hanno dovuto metterci del loro, hanno dovuto avere iniziativa, intuito, hanno dovuto collaborare per arrivare alla soluzione.

E alla fine erano soddisfatte del lavoro fatto.

E dopo la festa di compleanno a tema Cena con Delitto Lucrezia non vede l’ora di partecipare a una serata a tema Harry Potter!

Nel nostro caso il numero di partecipanti era di 12 bambine, ma il numero può essere anche minore o maggiore, dipende solo da voi e quante persone volete invitare.
Noi abbiamo scelto di festeggiare di sera, anche perché abbiamo scelto una giornata infrasettimanale, ma si possono organizzare feste in altre fasce orarie, mattina o pomeriggio.

Per le belle giornate è disponibile anche uno spazio all’aperto.

Noi abbiamo scelto di festeggiare in libreria perché pensiamo che le librerie per bambini siano ambienti bellissimi, colorati e pieni di stimoli, dove passare del tempo divertendosi e imparando molto.
Se ancora non avete idea di come organizzare il compleanno dei vostri bambini, date un’occhiata alla libreria vicino casa, sicuramente avrà una soluzione per voi!

Il Coniglio Volante si trova in via Ugo Bartolomei 6, raggiungibile anche in metropolitana (fermata metro A Cipro).

Paola Infanti 51 anni, romana, una lavoro, un marito, una figlia, e poco tempo libero. Cintura nera di shopping. Amo l'arte, il cinema, i viaggi, il vino e il buon cibo.

Rispondi