Flipper la ciambella da collo

Ultima modifica 15 Dicembre 2017

 

In genere i bambini amano il momento del bagnetto, all’inizio perché li riporta nella condizione in cui sono stati per nove mesi, l’acqua è per loro un habitat naturale, poi quando crescono un pochino lo vivono come un momento di gioco.

bambino che fa il bagno

Il bagnetto, soprattutto i primi tempi, viene fatto nella vasca da bagno all’interno di una vaschetta in quanto questa serve a contenere il più possibile il bambino oltre ad evitare che, malauguratamente, possa andare sott’acqua a causa di una distrazione del genitore o per colpa di un suo movimento un po’ troppo brusco, con conseguente spavento per entrambi e spesso con successiva paura del bambino ad entrare nuovamente in acqua.

Per aiutare il genitore in questo momento della vita del bambino è da poco arrivato in Italia un prodotto brevettato in Russia: la Ciambella da collo Flipper.

La ciambella da collo è un prodotto innovativo per bambini da 0 a 2 anni.

Il suo utilizzo principale è per fare il bagnetto al neonato nella vasca da bagno quotidianamente ma poi può essere usato anche al mare o in piscina per sostituire il classico salvagente.

Flipper assomiglia ad un normale salvagente, infatti è gonfiabile e viene utilizzato per sorreggere la testa del neonato senza fare alcuna pressione sul collo.

ciambella da collo

Così il bimbo può muoversi in acqua in piena sicurezza e libertà. La ciambella ha anche due comode manigliette laterali e dei sonagli che attirano l’attenzione del neonato durante il bagnetto.

Inoltre, pur essendo di un’unica grandezza, ha delle chiusure che permettono di regolare la misura per migliorare l’aderenza del bordo interno al mento del bambino.

La ciambella da collo ha un grosso vantaggio per la mamma o per il genitore che si appresta a fare il bagnetto al piccolo in quanto permette di non assumere delle strane posizioni che portano poi ad avere dolori alla schiena.

Laura Zampella

 

 

 

 

Rispondi