Idee di Natale alternative: regala un corso di teatro!

Ultima modifica 15 Febbraio 2021

Giochi e giocattoli i bambini oramai ne hanno a volontà.
Vestiti? Gli adolescenti se li scelgono da soli.
E allora perchè non regalare loro un’esperienza?

Un corso di teatro, che possa permettere loro di sviluppare la creatività, mettersi alla prova e creare.

Ritrovare la propria voce in uno spazio in cui il giudizio non c’è.

L’adolescenza non è più un’età da “superare” ma un’età in cui imparare a stare.
Si cerca la propria storia nelle storie che vengono raccontate e si può essere soggetti, autori e attori di ciò che viene rappresentato.

corso di teatro

Così il teatro diventa esperienza, ricerca, incontro…

Il corso si svolge dalle 17 alle 19 ed è consigliato a ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 18 anni e si svolgerà con un minimo di 6 allievi.

L’insegnante è Amalia D’Aprile.
Attrice e psicomotricista, frequenta l’Accademia d’Arte Drammatica Paolo Grassi e l’Istituto  di Psicomotricità di Anne Marie Wille.
Studia mimo, danza classica e contemporanea, danza indiana, canto e voce con Marie Paule Marthe del Roy Art. Lavora  nelle scuole di Milano e provincia tenendo laboratori di teatro per bambini; formazioni teatrali e corporee per educatori; narrazioni e animazioni teatrali per i più piccoli. Ha prodotto e partecipato a spettacoli per bambini e per adulti collaborando con artisti diversi.

Ultimamente “La casa nelle tasche”, con la compagnia Ceruti D’Aprile, e con LabArca, il monologo “Radice quadrata di Dio” e “Matermundi”.

Giovedì 9 gennaio, alle ore 17.00 prova gratuita.

Informazioni: segreteria@teatring.it o 3388145942
Compagnia TeatRing –   Spazio TeatRing, via Portoferraio 4, Milano

Rispondi