Il 10 luglio arriva Luci in Bici

Ultima modifica 1 Luglio 2016

 


Siete appassionati amanti della bicicletta e avete un cuore grande così?
Domani 10 luglio, alle ore 20, si terrà a Milano l’evento perfetto per voi. Tutti i bike lovers potranno infatti partecipare a Luci in Bici, la manifestazione notturna in bicicletta che illumina le vie del centro, organizzata da CBM Italia in collaborazione con il comune di Milano.
L’obiettivo è quello di portare la luce nella vita di moltissimi bambini ciechi in Africa.
La manifestazione partirà dal planetario dei Giardini Pubblici Indro Montanelli e terminerà alle 22 in piazza Castello, con un grande concerto di chiusura che avrà per protagonisti i Tête de Bois, che suoneranno per la prima volta a Milano su un palco particolarissimo, rigorosamente ecologico e alimentato da 128 biciclette che verranno scelte tra quelle dei partecipanti a Luci in Bici. Sì, perchè a diffondere musica e allegria saranno le pedalate di 128 spettatori volontari,che con le loro biciclette agganciate a uno speciale cavalletto collegato a una dinamo, pedaleranno per tutta la durata dello spettacolo.
Durante la pedalata una giuria d’eccezione seguirà invece tutti i partecipanti alla manifestazione, per decretare il vincitore dello Special Light Contest. I partecipanti avranno la possibilità di vincere la bicicletta messa in palio dal partner dell’evento, Cicli Lombardo, che andrà a chi avrà la bici illuminata nel modo più originale.
Partecipare all’evento Luci in Bici significa sostenere attivamente il lavoro degli operatori di CBM
, associazione non governativa la cui finalità è sconfiggere le forme evitabili di cecità e di disabilità fisica e mentale nei Paesi più poveri del mondo, senza distinzione di razza, sesso e religione. Con un mezzo semplice come una bici CBM potrà arrivare anche nei villaggi più sperduti e irraggiungibili con gli altri mezzi di trasporto, riuscendo così ad aiutare i bambini ciechi e con disabilità.

Per iscriversi all’evento Luci in Bici e trovare tutte le informazioni sulla manifestazione è sufficiente contattare il sito www.luciinbici.org Con una donazione minima di € 10 sarà possibile sostenere il lavoro degli operatori di CBM.
L’iscrizione dà inoltre diritto al kit di partecipazione e alla pettorina necessaria per partecipare allo special light contest.

Rispondi