Il bambino più forte del mondo

giuliano stroeGiuliano Stroe è entrato nel Guinnes dei Primati!
Ha infatti battuto i suoi avversari nella dieci metri sulle mani tenendo un peso tra le gambe, mentre nel 2010 raggiunge il record mondiale per aver fatto il maggior numero di flessioni fatte senza mai far toccare i piedi al suolo.
Ha un fisico tonico e muscoloso e si allena tutti i giorni.
Bravo…ma come tanti direte voi…

Solo che Giuliano Stroe è nato il 18 giugno del 2004, ha dunque nove anni e attualmente detiene il titolo di “bambino più forte del mondo!

E proprio a causa della sua età, sul web sono scoppiate le polemiche, soprattutto nei confronti del padre, Iulian, di 33 anni.
«Non gli consento mai di allenarsi da solo, è solo un bambino e quando è stanco andiamo a giocare», si è però difeso l’uomo.
Sono però intervenuti i servizi sociali per tenere in custodia Giuliano e il suo fratellino.

Il padre ha reagito usando la rete, e soprattutto la pagina Facebook di suo figlio, per attaccare le istituzioni rumene, i medici e i giornalisti contrari a questo tipo di educazione.

giuliano stroe 1A giugno, Iulian ha riottenuto la custodia dei ragazzi, in quanto non è stato riscontrato alcun tipo di deficit mentale o psicomotorio nei bambini.

Radita Pirosca, responsabile di Child Service Olt, ha dichiarato che il governo non vuole allontanare i ragazzi dalla famiglia, bensì solo tutelare la loro salute: “Abbiamo costretto i genitori a cooperare. In caso di vittoria nel ricorso, il nostro scopo sarà accertare il normale sviluppo psicofisico dei bambini senza che i genitori ostacolino la procedura”.

Mi piacerebbe conoscere il vostro parere…

Rachele Masi

Rispondi