Il gatto nella mangiatoia

0
971
il-gatto-nella-mangiatoia

Ultima modifica 12 Giugno 2016

DSCN9077

Lo scorso autunno la casa editrice Camelozampa ha riproposto al suo pubblico di lettori uno splendido albo illustrato dedicato al Natale, Il gatto nella mangiatoia, risalente nella sua edizione originale (Cat in the Manger) all’anno 2000. L’autore e illustratore è Michael Foreman, pluripremiato artista britannico.

Il libro narra la storia del primo Natale dal punto di vista della tradizione religiosa (la nascita di Gesù in una stalla), ma è anche connotato da una piacevole ironia che lo rende un testo incantevole e senza dubbio originale.
Il protagonista è un gatto, astuto e osservatore, che dall’alto del suo senso di superiorità dispensa sagaci e a volte impietosi commenti sugli altri animali. Le capre? Litigano sempre. Asini? Non c’è da fidarsi di loro. Le pecore? Non esistono animali più stupidi!

DSCN9078

Il felino ha trovato riparo dal freddo in una stalla e si aspetta di poter riposare in pace: invece il destino ha in serbo ben altro per lui e per gli altri animali che si trovano lì, durante una notte diversa da tutte le altre… Quando entrano un uomo e una donna, il gatto non presta loro molta attenzione, sino a quando non viene rovesciato fuori dalla mangiatoia in cui si era accoccolato!

DSCN9079

Ben presto si rende conto che qualcosa di molto speciale è accaduto. E’ nato un Bambino e regna un gran silenzio, come se tutti – animali compresi – stessero trattenendo il respiro. Prima si avvicinano dei pastori, poi giungono tre re coi loro cammelli. Il gatto non lo può ancora sapere, ma la nascita del piccolo è destinata ad avere una fortissima e duratura influenza persino su di lui!

DSCN9080

Alla fine, infatti, s’intravedono lunghe file di… appetitosi topolini giunti a rendere omaggio al Bambino! Eppure qualcosa è irrimediabilmente cambiato e lo stesso gatto non se lo sa spiegare…

Accanto al testo coinvolgente, le illustrazioni di Foreman sono meravigliose. Pervase da una profonda dolcezza, quasi a controbilanciare l’ironia del gatto, e  avvolte in un intenso e brillante blu notte che conferisce fascino e un’aurea di magia ad ogni pagina.

Michael Foreman
Il gatto nella mangiatoia
Trad. di Sara Saorin
Camelozampa 2012, rist. 2014

Dai 4 anni

Simona Calissano

Rispondi