Il Segnato arriva nelle sale il 30 gennaio

0
361
il-segnato

Ultima modifica 28 Giugno 2019

Se siete appassionati di cinema horror, siete in astinenza e la frustrazione è parecchia. Sì, perché al momento sono veramente poche le pellicole di genere che arriveranno nelle nostre sale nel 2014.

Siamo a Gennaio e le cose cambieranno drasticamente. Preparatevi: il 30 gennaio 2014 uscirà “Il Segnato” di Christopher Landon.

Il film racconta la storia di Jess che abita in una comunità latino americana della California. Lui viene “marchiato” dal Maligno e sviluppa strane abilità. Diventerà sempre più pericoloso e la sua famiglia e gli amici cercheranno di salvarlo.

L’attore protagonista è Andrew Jacobs, giovane promessa del cinema, al suo esordio sul grande schermo. Ballerino di break dance di Los Angeles ha lavorato con registi russi e adesso nel film di Christopher Landon per la Paramount.

Uscito qualche giorno fa in America, il film è uno spin-off latino e farà da ponte all’uscita di Paranormal Activity 5, quinto episodio della serie che uscirà nelle sale americane a ridosso di Halloween 2014.

La serie di Paranormal Activity incomincia nel 2007 con il primo film: è raccontata la storia di Katie e Micah. Girato con la tecnica del falso documentario e costato pochissimo (poco più di 15.000 dollari) ha avuto un successo planetario, incassando in poche settimane 108 milioni di dollari d’incassi.

E ora è arrivato allo spin-off ufficiale: Paranormal Activity: The Marked Ones, (in Italia uscirà con il titolo del “Il Segnato”). E’ stato girato con la tecnica del found footage: sono film realizzati parzialmente o interamente con un girato preesistente, successivamente riassemblato in un nuovo contesto. Spesso questa tecnica di ripresa è stata usata da artisti del cinema underground, dai video artisti e dagli anni novanta anche in ambito commerciale.

I patiti dell’horror saranno sicuramente accontentati con la visione del “Il Segnato”.

Paola Lovera

Rispondi