Iniziative dell’8 marzo in Italia. La Gardensia dell’Aism

Ultima modifica 7 Marzo 2018

Siete mamme che celebrano la giornata della donna o di quelle che dicono “tutti i giorni” eccetera eccetera?
Noi oggi vorremmo mettere d’accordo tutte e celebrare questa giornata in modo proficuo. Invitando cioè tutte, mamme e non, a partecipare alle iniziative dell’8 marzo a favore delle donne.

Tra queste iniziative dell’8 marzo vogliamo parlarvi del progetto #gardensia.

iniziative dell’8 marzo

Gardensia è una iniziativa dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) che ha come scopo la raccolta fondi.

Lo fa ogni anno. Quest’anno nelle piazze troverete una gardenia e un’ortensia da comperare e regalare.
Il ricavato delle vendite andrà all’associazione. Che si occupa di ricerca e sostegno per i malati di sclerosi multipla.
114 mila i malati in Italia, oltre la metà dei quali sono donne. E mamme anche. Come me.
Questa non è una storia personale, ma una testimonianza, un racconto global.
È un racconto di quante mamme abbiano, purtroppo, loro malgrado, raccolto la sfida e combattono contro una malattia.

Di quanto spesso (sempre) debbano fare i conti con la vita di tutti i giorni. Marito, figli, casa, lavoro. Con questo nemico in più da fronteggiare.

Una volta una fisioterapista mi disse: “In tanti anni di lavoro accanto ai pazienti con sclerosi multipla mi sono capitate più persone che affrontano la malattia con grinta e determinazione che non quelle che si arrendono e si deprimono.” Istinto di sopravvivenza pensai io allora.

E lo penso ancora adesso. Chi affronta ogni giorno una malattia, magari grave, magari incurabile, magari invalidante, spessissimo lotta per istinto di sopravvivenza.
Non vuole perdere. Non vuole diventare la malattia.
Io non sono la mia malattia. Io vivo ogni giorno per far sì che questo avvenga il più tardi possibile.
Ecco perché noi oggi vogliamo invitare tutte quante voi a combattere a fianco di queste donne.
In molte piazze d’Italia ci saranno i gazebo dell’AISM con le gardenie e le ortensie.

E tante altre iniziative dell’8 marzo si protrarranno anche durante il weekend.

iniziative dell’8 marzo

Il 10 e l’11 marzo ad esempio sempre l’AISM ha trovato un partner d’eccezione a Roma.

Il Luneur Park contribuirà infatti alla causa di AISM.

Gardenie e ortensie verranno piantate in un’aiuola all’interno del parco, e volontari Aism saranno presenti per raccogliere fondi.
In più indossando un accessorio color rosa si potrà acquistare un biglietto speciale del costo di 10 euro che consentirà l’accesso e giostre illimitate. Parte di questo ricavato andrà infine devoluto all’associazione.

E come a Roma, in tantissime città d’ Italia sono previste manifestazioni e iniziative dell’8 marzo in occasione della giornata della donna.

Non manifestazioni di protesta o scioperi. Ma progetti che diano un aiuto concreto a chi ne ha bisogno.

Che siano i musei gratis a Napoli e Venezia, i servizi clinico diagnostici open a tutte le donne in molte città d’Italia, i centri antiviolenza aperti nel weekend, le lezioni di “pari opportunità” nelle scuole.

Noi ci saremo, e vi invitiamo tutte.

iniziative dell’8 marzo

E se anche fosse solo per questo giorno, è già un inizio.

Rispondi