Juan Carlos di Borbone passa lo scettro al figlio Felipe

0
354

Ultima modifica 3 Giugno 2014

BpHLli2IYAAGH5eDopo 39 anni di regno Juan Carlos di Borbone lascia il trono al figlio che regnerà con il nome di Felipe VI “per aprire una nuova tappa di speranza in cui si combinano l’esperienza acquisita e l’impulso di una nuova generazione”.
Con queste parole il sovrano ha comunicato la volontà di abdicare in un breve discorso televisivo.

Juan Carlos ha spiegato di aver pensato di lasciare a gennaio, al compimento del suo 76mo compleanno, e ha aggiunto che non può che sentire “orgoglio e gratitudine” per tutti gli spagnoli.

Sui Borbone restano sospetti e polemiche per i recenti scandali, tra cui quello che ha coinvolto l’infanta Cristina e il genero Inaki Urdangarin, sospettato di avere sfruttato la sua posizione di duca di Palma di Maiorca per appropriarsi indebitamente di fondi statali.

Sui social network è partito un tam tam per organizzare una serie di manifestazioni in diverse città del Paese per chiedere la convocazione di un referendum in cui gli spagnoli decidano se mantenere o meno la monarchia.

Rachele Masi

Rispondi