A Kiev Viktor Ianukovich si accorda con l’opposizione

0
502

Ultima modifica 21 Febbraio 2014

 

Olesya ZhukovskayaE’ finita.

Dopo giorni di lotte e carneficine a Kiev, il presidente ucraino Viktor Ianukovich decide di venire incontro all’opposizione, che ha deciso di accordarsi con Ianukovich per mettere fine alla grave crisi politica che sta scuotendo il Paese.
Tre i punti fondamentali: elezioni presidenziali anticipate, una riforma costituzionale che riduca i poteri del capo dello Stato e la formazione di un governo d’unità nazionale.

Da Kiev arriva anche una buona notizia: Olesya Zhukovskaya, l’infermiera ferita da un cecchino a piazza Maidan che era riuscita a lanciare un tweet in cui scriveva “Io muoio” ha fatto sapere oggi di essere viva e in condizioni stabili.
Grazie – ha scritto in un nuovo messaggio – a tutti quelli che “hanno pregato per me”.

Rachele Masi

Rispondi