Arcuri, opinionista al Grande Fratello

Ultima modifica 4 Settembre 2017

 

È partita l‘ennesima edizione del Grande Fratello: solita formula, soliti concorrenti, alcuni casi sociali inseriti nella casa, solite bellocce e bellocci, qualche tipetto un po’ più frizzante e simpatico degli altri, insomma, tutto è quasi identico agli anni passati, ma c’è una novità, una grossa novità: Manuela Arcuri opinionista.

arcuri grande fratello

L’avete vista? No?
Ve la racconto io. Uno squallore, ma uno squallore vero e proprio.
Quando veniva interpellata dalla conduttrice Alessia Marcuzzi, rispondeva collezionando una serie di luoghi comuni, osservazioni ovvie, frasi scontate.
Insomma, il valore aggiunto dato dalla sua partecipazione alla trasmissione, rasenta veramente lo zero, cosa che va in netta contraddizione con quello che deve essere il ruolo di un opinionista, ovvero, quello di sollevare dei punti di domanda, sottolineare aspetti che non si riuscirebbero altrimenti a cogliere, fare collegamenti e contrapposizioni, spronare alla critica, a volte costruttiva, a volte distruttiva, insomma, movimentare un po’ quello che, all’osservatore “medio”, non salterebbe all’occhio e stimolare un discorso di qualunque tipo, non necessariamente sui massimi sistemi (stiamo sempre a parlare di una trasmissione come il Grande Fratello, quindi, non si richiede certo questo) ma, comunque, stimolare un minimo di movimento neuronale. Manuela Arcuri, sì, ha stimolato un certo movimento, ma si tratta di quello intestinale, ecco.

Per carità, una gran bella donna, questo non si discute, è sotto gli occhi di tutti la sua bellezza. Decisamente più azzeccata la sua presenza in uno spot pubblicitario, su una passerella, in una fiction, ma nel ruolo di opinionista, in cui si dovrebbe avere un minimo di padronanza di linguaggio, un minimo di vocabolario lievemente più ricco rispetto ai soliti aggettivi (brutto, bello, migliore, peggiore, etc.), anche no. Tutto qui.

E a voi è piaciuta?

Micaela – Le M Cronache

Rispondi