La cultura abbatte i muri al Museo Tattile di Varese

Ultima modifica 2 Ottobre 2017

Conoscete il Museo Tattile di Varese?
Noi da poco… e ce ne siamo subito innamorate.

Sarà perché, un po’ come noi, anche loro sono decisamente ‘fuori dal comune’.
O forse sarà perché crediamo che recuperare il valore dell’esperienza tattile, utilizzare la memoria, la fantasia, l’intuizione, l’attenzione ai dettagli in un periodo storico come questo sia drammaticamente importante.

Anche il Museo Tattile di Varese partecipa alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo.

Il tema che ci propongono per questo 2017 è “La cultura abbatte i muri”.
Strano titolo, penserete voi, per una realtà in cui non esistono muri ne barriere.

museo tattile di varese

Ma provate ad andare al di la delle parole…

Perché né i muri, né le barriere ci piacciono. Quello che ci piace (molto) invece sono le finestre che, dentro i muri, aprono varchi e permettono il passaggio delle idee, delle parole, dei pensieri.
Per questo, in occasione della giornata nazionale delle famiglie al Museo proponiamo un laboratorio per famiglie che i muri non li costruisce, e nemmeno li abbatte, ma che nei muri insegna ad aprire delle finestre. Con le parole. Con i pensieri. Con i concetti. – Affermano dal Museo.

E noi siamo assolutamente d’accordo con loro.

Spalanca le braccia e apri le finestre.

Laboratorio per “squadre” di 1 genitore/nonno +1 bambino (5-12 anni)
Nel corso del laboratorio, i partecipanti avranno a disposizione un piccolo muro di cartone nel quale dovranno riempire delle finestre (pretagliate), con parole, tessuti, nastri, disegni, per costruire una storia che parli di libertà.
Al termine del laboratorio, sarà possibile portare a casa la propria opera.
Durata: 1 ora – inizio h 16.30
Costo: 13,00 € a squadra (1 genitore/nonno + 1 bambino). Ricordatevi di prenotare!

museo tattile varese

I muri si abbattono con le parole.

Installazione per grandi e piccoli
Per tutta la giornata poi, i visitatori del Museo avranno la possibilità di decorare con pensieri, disegni, immagini, un piccolo ‘mattone’ in legno che andrà a far parte di un grande muro di pensieri e di emozioni.
Alle ore 18.00 tutti insieme ‘smantelleremo’
il muro e ciascuno avrà la possibilità di portarsi a casa il mattone di qualcun altro, con l’emozione o il pensiero di qualcun altro.
Durata: 10.30-12.30 /15.30-18.00
Costo: compreso nel biglietto di ingresso al Museo

Il costo del biglietto d’ingresso al Museo è di  € 5,00 per adulti € 3,00 per bambini.
Il Museo si trova in Via Caracciolo, 46 a Varese. Maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Rispondi