La guida al Piacere e Divertimento diventa maggiorenne

Ultima modifica 22 Gennaio 2018

Compie 18 anni e diventa maggiorenne la Guida al Piacere e al Divertimento 2015 di Roberto Piccinelli

10.800 indirizzi turistico-ludici distribuiti su tutta la Penisola, suddivisi in ben più di 40 diverse tipologie immediatamente fruibili, tramite geolocalizzazione. il Sociologo del Piacere ha catalogato tutte le sfaccettature di un mondo immediatamente futuro; che prevede locali capaci di emozionare, curiosità, hit e trend per tutti i gusti: il risultato è una APP che passa ai raggi X il divertimento italiano, svelandone re e regine.

guida

Il campo-giochi nell’aeroporto fantasma, i tornei di trampling, la piscina più profonda del mondo, il ristorante con un drone per cameriere, lo stabilimento balneare con i boot camp serali, la discoteca che consente di portare le bottiglie da casa e gli aperitivi con motivatore sono solo alcune delle chicche proposte dalla Guida al Piacere e al Divertimento 2015, Anno XVIII°.

Grazie alla nuova tecnologia, dopo 16 anni di guide cartacee, Roberto Piccinelli può garantire un servizio ancora migliore ed assicurare la massima capillarità nell’ambito di contesti qualitativi. Ferme restando scheda descrittiva e criteri di valutazione, che contraddistinguono l’opera fin dal lontano 1997, è sempre più facile trovare un locale ad hoc, nel rispetto di carattere, umore, compagnia e contingenze varie. Ovunque ci si trovi. E qualunque sia l’esigenza.

Visto che gli indirizzi spaziano dal parco giochi, ideale per famiglie con bambini, al miglior cappuccino al top degli impianti suono, dai locali frequentati dai politici a quelli di proprietà dei calciatori, dai club per trasgredire alle location per i festeggiamenti nuziali. C’è tutto ed il contrario di tutto nella Guida al Piacere e al Divertimento 2015! Che non tralascia davvero nulla, men che meno Death Cafè, Craft Party e Work Bar, novità assolute.

Al pari di tipologie che segnalano milonghe, salsodromi, musei socialmente avanzati e luoghi per momenti spirituali. Aumenta il numero di Oscar del Piacere, e, proprio per le nuove mamme, Roberto Piccinelli vuole segnalare questi nuovi interessanti Oscar del Piacere:

Family Fun: Il divertimento per tutti, soprattutto per le famiglie con bambini. Parchi gioco, tanto terrestri quanto acquatici, centri avventura, luna park e zoo da non perdere. Soprattutto, se in mezzo alla natura.
Acropark Laghetto (Roana-VI), Caneva (Lazise-VR), Cinecittà World (Castel Romano-RM), Italia in Miniatura (Viserba di Rimini-RN),Odissea 2000 (Rossano-CS)

Sweet Dream: Pasticcerie, Cioccolaterie e laboratori di Cake Design alla riscossa: bontà, forme, colori e sapori promettono sorprese ad ogni piè sospinto.
Il Pasticciottino (Gallipoli-LE), Le Cupcakes di Melissa (Sarzana-SP)
Liévita (Riccione-RN), Medico (Torino), Subba (Lipari-ME)

Ice Cream: Come mangiare un gelato davvero speciale e vivere felici. Gusti sorprendenti, ma anche ricerca del sapore vero. Iniziative intriganti, ma anche soluzioni innovative.

Al Gelatone (Palermo), Bar Centrale (Marrubiu-OR), Buonocore (Capri-NA)
Cascina Roseleto – Gelateria Contadina(Torino), Greed (Labico-RM)

Wedding Location: Il matrimonio può essere un sogno o un incubo, ma non può passare sotto silenzio, a partire dal giorno del sì. Che deve lasciare il segno. Del resto, molto spesso, va in scena in strutture che finiscono con il trasformarsi in discoteche…
Abbazia di San Lorenzo (Fasano-BR), Castello della Montecchia(Selvazzano Dentro-PD), Coquus Fornacis (Serra de’ Conti-AN), Losciale (Monopoli-BA)
Tenuta Ca’ Zen (Taglio di Po-RO)

La Guida al Piacere e al Divertimento 2015 è disponibile su APP Store a 7,99 Euro.
Per info, www.piacereedivertimento.com

Elisabetta Nuvola Paseggini

Rispondi