La nostra giornata a Movieland Park

0
746

Avere un figlio di nove anni che si diverte a girovagare su youtube vuol dire mettere in conto che sia lui a scegliere dove trascorrere i prossimi week end.
Eh si, perchè tra i video dello youtubers di turno, i tutorial per essere sempre aggiornati sulle ultime lato Playstation ci sono anche quelli di eventi, parchi divertimento e mete per le prossime vacanze.

Innamorato da sempre dei dinosauri, quando ha visto il video della nuova attrazione di Movieland, Pangea ha preso in mano il calendario e proposto la data.

Mamma il 27 maggio andiamo a Movieland!’

Come dire di no. Anche se… consentitemelo, pensare di andare sul lago di Garda in un parco divertimenti, una domenica di fine maggio, non era proprio il massimo.
Prima cosa: chiamo per capire se era possibile acquistare un pass per evitare le code.
Mi rispondono che la politica del parco non li prevede, ma mi hanno assicurato che le code sono al massimo di mezz’ora. Certo, rispondo io, come no.

Ma ogni promessa è debito. Così domenica scorsa siamo partiti alla volta di Movieland, the Holliwood Park. Il parco dedicato al cinema è a poco più di un ora e trenta da Milano. Facile da raggiungere ( code del traffico permettendo ).
C’è un ampio parcheggio (costo 5,00 Euro) nei pressi del parco che apre dalle 10 alle 18. Nel mese di giugno chiude alle 19, mentre ad agosto potrete divertirvi fino alle 23.
Il costo è di 28 Euro per l’adulto, 22 per i bambini sotto a 1.40. Sconti per gruppi, per chi acquista on line e naturalmente per chi decide di acquistare un abbonamento.

Prima tappa: Pangea!

movieland_park pangea

Come doveva essere. Appena entrati al parco, siamo andati subito a provare la nuova attrazione. C’era un po’ di coda, l’attrazione è nuova, credo fosse principalmente per quello. Ma la merita tutta, credetemi.

pangea movieland

Il percorso si fa in circa 10 minuti. Vi sembrerà di essere in una vera e propria giungla con 50 dinosauri animatronici (l’ultimo è veramente spettacolare!!) e 1500 piante tropicali.
Ma la cosa fantastica è che sarete proprio voi a guidare!!!

pangea movielandNoi abbiamo abbiamo lasciato il volante a papà… perchè volevamo goderci l’avventura e poi lui nelle strade sterrate è davvero bravo!!!
Se vi sedete dietro però, ricordatevi di tenervi… 🙂

Due attrazioni da non perdere!

Chi mi conosce sa che sono noiosa. Che le attrazioni per piacermi devono avere quel qualche cosa in più. Ecco perchè se decidete di andare a Movieland non dovete assolutamente perdervi Kitt Super Jet e Magma 2,1.
Anzi, se potete fateci anche più di un giro. Ogni volta sarà un’esperienza differente!!
Prima cosa: vi bagnerete.
Se odiate gli schizzi d’acqua, o se non volete che si bagni vostro figlio, organizzatevi con una mantellina o altro. Ma fate in modo che un po’ di acqua non vi fermi.

movieland park

Kitt è un motoscafo jet con 600 cavalli da 15 posti che compierà delle evoluzioni incredibili sull’acqua. Adrenalina pura per un’attrazione unica in Europa.
Magma 2,1 vi farà vivere la stessa adrenalina, ma su 6 ruote. Quelle di un camion Man Kat 1 che vi porterà su un percorso formato da ponti pericolanti, cascate d’acqua e… terremoti.

I piloti che ci accompagnano sono davvero super. Gentili, simpatici, disponibili e soprattutto bravi. Molto bravi. Vi faranno sentire sicuri in ogni momento.

Il tributo a Ritorno al Futuro

Sono molti gli show presenti in questo parco che si alternano durante tutta la giornata.
Ma quando abbiamo visto parcheggiata nella main street la mitica Delorean… beh inutile dire che ci siamo emozionati tantissimo.

movieland park

Marty, Doc e tutti i principali protagonisti del film ci hanno fatto rivivere i momenti di un film cult. Amato da grandi e piccini.

Un giro veloce sul bronto jet ( mitico!!!) una passeggiata per la route 66, e un gelato.
Poi di nuovo su Pangea. Sia mai che ci siamo persi qualche dinosauro!!!

Ah dimenticavo. Confermo che non si aspetta più di 30 minuti in coda. Bravi, perchè a mantenere le promesse… non tutti sono capaci.
E se per caso dovesse succedere, ti danno la possibilità di tornare un’altro giorno!

Milanesedipendente, uno spiderfiglio a un marito che adoro. Sono una persona leale, cortese, pazza ma senza strafare, permalosissima e un po’ pignola. Avere a che fare con me non è semplice, ma se scatta la scintilla...

Rispondi