La zecca dell’invidia – Gruppo Speciale Trovamicio [letto con Altea e Sofia]

La zecca dell’invidia è la prima avventura del Gruppo Speciale Trovamicio (G.S.T.) scritto da Angelo Orlando Meloni e Annamaria Piccione, illustrato da Marco Crimi.

Questo libro è edito da Lunaria edizioni, la stessa casa editrice di Uau che giorni!

La zecca dell’invidia ci è piaciuta molto!

Sia io che le bambine volevamo sapere cosa succedeva a questa strampalata banda di animali capitolo dopo capitolo…

E sono stata piacevolmente colpita dalla leggerezza e dallo scorrere delle parole che ti catapultavano nella storia.

Già proprio lì con Polpetta, Fernando, Ramsete, Max, Genoveffa e tutti gli altri loro amici.

LA STORIA RACCONTATA IN LA ZECCA DELL’INVIDIA – G.S.T.

Iniziamo conoscendo Ettore e Clara, due fratelli che vivono in un quartiere tranquillo.

Hanno un gatto, Mirtillo e un cane di nome Polpetta.

Mirtillo è il preferito di Clara, lo coccola, lo vizia, gli prepara le polpette mentre Polpetta viene portato sempre fuori da Ettore a correre e non viene mai viziato.

Con il passare dei giorni Polpetta diventa sempre più geloso e così, la zecca dell’invidia si instaura nella sua testa….

Ecco che escogita un modo per liberarsi dell’odiato micio di casa.

Una volta riuscito però, si rende conto che non è stata una saggia decisione e compone così il G.S.T.

Lo scopo di questi animali che vivono nella stessa via è quello di trovare Mirtillo e riportarlo a casa.

Nel team, oltre a Polpetta, ci sono l’anziano pappagallo di un Generale in pensione Ramsete che dirigerà l’operazione, il suo sottoposto il passero Fernando, la coniglietta Alice, la cavia Tocco, Max il furetto e Genoveffa la tartaruga che vive nel giardino della casa disabitata.

Qui, si sforzeranno di pensare come un gatto ma non sanno in che guai seri riusciranno a finire!

Infatti, in giro c’è una pericolosa banda di fratelli che cattura gli animali per dargli ad un tremendo professore che vuole trasformarli in una crema anti età…

Riusciranno quindi i nostri amici a trovare Mirtillo e riportarlo a casa?

Questo lo scoprirete solo leggendo il libro!!!!

QUESTA PRIMA AVVENTURA E’ DAVVERO MOLTO DIVERTENTE, INOLTRE IL TUTTO E’ FATTO CON SAGACIA E MOLTA IRONIA.

Come avrete capito il libro ci è piaciuto perché questi animali sono molto divertenti e si imbattono in delle avventure che potremo dire rocambolesche.

Le mie piccole in alcuni punti ridevano veramente a crepapelle per quello che succedeva e i colpi di scena non mancano.

Ho trovato molto interessante la scelta di creare questo gruppo speciale, che oltre allo scopo principale, quello di ritrovare Mirtillo, ha anche quello di difendere gli animali e combattere le ingiustizie.

Questo lo si evincerà pagina dopo pagina.

La zecca dell’invidia, oltre ad essere un piacevole libro da compagnia, ha anche un insegnamento importante.

Ossia, il libro ci insegna che la gelosia e soprattutto l’invidia sono molto pericolosi e possono insinuarsi anche nei cuori più puri.

L’importante è accorgersi del grave danno che si è appena fatto e rimediare, insomma, come fa Polpetta.

La storia è suddivisa in capitoli di poche pagine, questo è perfetto per far leggere i bambini in autonomia soprattutto i più piccoli come Altea.

Inoltre, ad abbellire il libro troviamo le illustrazioni di Marco Crimi, sempre molto divertenti che rappresentano perfettamente la storia o il mood della pagina.

Concludendo, noi abbiamo iniziato a leggere questo libro in aereo, il suo formato pocket permette di tenerlo tranquillamente nella borsa o in una valigia senza occupare troppo spazio.

A mio avviso è adatto anche ai bambini più piccoli, io l’ho letto come storia, prima della nanna, a Sofia che ha 3 anni e seguiva con entusiasmo le avventure del Gruppo Speciale Trovamicio.

Piccola curiosità: La zecca dell’invidia – Gruppo Speciale Trovamicio è tra gli assegnatari del riconoscimento Portopalo, premio più a sud di Tunisi!

Ora non vi resta che leggere questa fantastica avventura e scoprire cosa accadrà nella prossima!!!

CONSIGLIATO DAI 7 ANNI

Autore: Angelo Orlando Meloni e Annamaria Piccione
Illustrazioni: Marco Crimi
Editore: Lunaria Edizioni 
Prezzo: 11,50 €
Pagine: 112

Rispondi