L’abito di Liz all’asta!

0
528

121.875 sterline!
E’ questo il prezzo che è stato battuto all’asta nella famosa galleria Christie’s a Londra per l’abito da sposa di Elizabeth Taylor.
Di quale matrimonio, chiederete voi?
Del suo primo matrimonio, Conrad “Nicky” Hilton Jr., figlio maggiore del magnate degli hotel, celebrato il 6 maggio del 1950.

A disegnare l’abito da sposa, che si dice sia costato all’epoca 1.500 dollari, fu Helen Rose, costumista e designer di punta della casa cinematografica, nota soprattutto per aver creato anche l’abito da sposa di Grace Kelly per le nozze reali con il Principe Ranieri di Monaco.
L’abito è in raso di seta tempestato di perle e ha una linea tradizionale.
Le maniche sono lunghe, e terminano in piccoli polsini pizzo.
Lo scollo è ampio e a cuore, e la scollatura è coperta da uno strato di organza, arricchito da perline ed inserti in pizzo, che si chiude in un collettino.
La gonna è a vita stretta, molto ampia in basso e impreziosita da ampi ricami che formano disegni floreali.
Il velo, voluminoso, è fissato a una piccola calottina in pizzo e tenuto fermo da una tiara a forma di cerchio.
Questo vestito era stato precedentemente valutato dalle 30 alle 50mila sterline.Ma non si prevedeva di raggiungere questa cifra.

Chissa chi sarà stato l’acquirente e cosa ne farà?

Rachele Masi

Rispondi