Le sostanze da evitare per ridurre il rischio di tumore al seno

tumore al senoIl tumore al seno è la seconda causa di morte per cancro nelle donne degli Stati Uniti, con circa 40.000 casi di decesso nel 2014, secondo l’Istituto nazionale del cancro.
Una ricerca, pubblicata dalla rivista Environmental Health Perspectives , ha individuato le sostanze chimiche più cancerogene presenti nella vita quotidiana: 17 sostanze da evitare per ridurre il rischio di contrarre il cancro del seno.

Benzina, gasolio e altre sostanze emesse dalle autovetture, ignifughi, tessuti antimacchia, solventi, vernici e derivati di disinfettanti utilizzati nel trattamento dell’acqua potabile.

Precauzioni

– Limitare il più possibile l’esposizione ai vapori di benzina o di combustibile e gas di scarico del veicolo.
– Utilizzare in cucina una cappa e ridurre il consumo di cibo carbonizzato (barbecue).
– Non comprare mobili (divani, poltrone …) contenenti poliuretano espanso e assicurarsi che essi non sono stati trattati con ritardanti di fiamma.
– Evitare tappeti e tappezzeria resistenti alle macchie.
– Trovare una lavanderia a secco che non fa uso di percloroetilene o altri solventi.
– Mettere un buon filtro a carbone per filtrare l’acqua prima di berla.
– Ridurre l’esposizione a sostanze chimiche presenti nella polvere della casa, eliminando le scarpe all’ingresso della casa, e utilizzando un aspirapolvere con filtro HEPA particelle.

Rachele Masi

Rispondi