Librerie frontali per bambini. Eccovi qualche idea

Ultima modifica 23 Marzo 2021

Io penso fortemente che le cose che ci circondano possono influenzare profondamente il nostro sviluppo e il nostro umore.
Quando si parla di bambini tener conto di ciò è, a mio parere, fondamentale.

Oggi parliamo di librerie e, in particolare, di quelle dedicate ai più piccoli.

La prima cosa di cui bisogna tenere conto è che un bambino piccolo non riesce facilmente a scegliere i libri disposti su un normale scaffale, dove si possono riconoscere solo dalla costa.  Basta fare un salto nelle librerie per bambini e vedere come sono disposti i libri per i più piccoli.

A me piacciono molto, sia perchè incarnano la filosofia della Montessori, secondo la quale i bambini devono essere autonomi anche nella scelta, sia perchè la copertina di un libro messa a vista rende la stanza più colorata.

Certo, direte voi, occupano molto più spazio e allora si può cercare un compromesso e realizzarne almeno una con i libri più ingombranti o più usati.

Vediamo alcune proposte dal web e, se avete una buona manualità, potete realizzarla a casa.

Semplici e neanche troppo ingombranti, da colorare e decorare a piacere. Su questo sito (in inglese) troverete tutta la spiegazione per costruirne alcune BellaChampion

In stoffa Peachesandbees

Il mobile portatutto: libreria e contenitore per i giocattoli: il massimo!

Per chi ha poco spazio può realizzare una boiserie lungo una parete oppure basta una scatola di legno con quattro gambe, che ricorda tanto i vecchi negozi di dischi.
ViewAlongTheWay
ApartmentTherapy

Per gli amanti di Ikea…

Per il letto a soppalco(anche qui trovate la spiegazione per realizzarlo)
OneCreativeMommy

Sviluppata in altezza, se si vuole sfruttare un angolo morto o lo spazio dietro alla porta
Ishandchi

Per chi non butta via nulla e vuole riciclare una semplice scatola di cartone

Rispondi