L’incredibile naso di Ohlin Frank

Ultima modifica 6 Novembre 2015

L' incredibile naso di Ohlin Frank


Nella lotta contro il cancro al seno, alle ovaie ed ad ogni tipo di tumore non ci stanchiamo di dire che la prevenzione, i test diagnostici fatti con regolarità possono salvare la vita. E’ importante volersi bene e fare i controlli, senza eccessi.

I cani sono i migliori amici dell’uomo: salvano le persone e lavorano a stretto contatto con gli umani. I nostri amici a quattro zampe vengono impiegati per trovare persone scomparse nei disastri ambientali come terremoti, alluvioni e aiutano le Forze dell’ordine nel scovare e debellare il traffico di sostanze stupefacenti.

Ohlin Frank è un cane Labrador color cioccolato. La sua particolarità è avere un fiuto eccezionale, tanto da scovare il cancro alle ovaie. Infatti lui e una Springer Spaniel di nome McBaine Chamberlain, fanno parte di una equipe progettuale dell’Università di Philadelphia in Pennsylvania che studia come fare la diagnosi precoce del tumore.

L’università lavora in collaborazione con il Penn Vet Working Dog Center. Il fiuto di Ohlin Frank ha finora aiutato a scovare i biomarker prodotti dai tumori ed è stato in grado di svelare la presenza del cancro al 100%. Lo studio è nato per aiutare gli scienziati ad individuare l’impronta chimica del tumore all’ovaie e grazie all’olfatto dei cani in futuro potrebbe portare a test diagnostici precoci capaci di salvare la vita alle donne.

Cynthia M. Otto, direttrice del Penn Vet Working Dog Center dichiara che entro due anni avranno cani addestrati a sentire l’odore specifico del cancro ovarico allo stadio iniziale. Questo è il primo traguardo per gli scienziati, per progettare un esame del sangue poco costoso e meno invasivo per prevenire il cancro.

Avere un cane è gioia e adesso avremo un motivo in più per amarlo. Buone notizie anche dal mondo animale.

Paola Lovera

Rispondi