L’ora migliore per fare l’amore

0
121

Qual è il momento della giornata migliore per fare l’amore?
Ovviamente non c’è una risposta a questa domanda che vada bene a tutti.
Ognuno di noi è diverso, per gusti sessuali e per situazione familiare, quindi non posso dare un consiglio che sia giusto per ognuno di noi.

ora-ideale-per-fare-lamore

Certo è che più siamo serene e libere da pensieri e meglio possiamo approcciarci alla nostra intimità.

In effetti qualunque momento della giornata può essere quello giusto per dedicarci al nostro piacere, magari anche un rapporto fugace in bagno mentre i figli finiscono la cena.

Ricordiamoci sempre che il primo organo sessuale per importanza è il nostro cervello, quindi il momento che scegliamo per fare l’amore deve essere quello che più ci coinvolge anche a livello mentale.

Se pensiamo invece alla parte chimica e fisica del nostro corpo direi che il momento più propizio è la mattina.

Noi tutti siamo governati da due sistemi nervosi, il sistema parasimpatico e il sistema simpatico, quest’ultimo è preposto all’attacco, alla difesa, alla fuga, è indispensabile per la nostra sopravvivenza nei momenti di pericolo.
Il sistema nervoso simpatico è quasi sempre in allerta dentro di noi, vuoi per lo stress del lavoro o per le mille incombenze che abbiamo nella giornata, questo però significa essere poco rilassati e quindi poco propensi a fare l’amore.

Il sesso richiede quiete, calma e coinvolgimento.
Il sistema nervoso che maggiormente influisce sulla sessualità è il sistema parasimpatico, quando si attiva ci porta relax e quindi più voglia di fare l’amore.  Inoltre quando siamo rilassate i nostri organi genitali permettono un maggior afflusso di sangue, di conseguenza maggior piacere e maggior lubrificazione. Nell’uomo è lo stesso, maggior afflusso di sangue al pene significa un’erezione più potente e duratura.

Lo stress è nemico del piacere in entrambi i sessi.

La funzione sessuale è controllata da entrambi i sistemi. Un buon equilibrio dei due sistemi è la base del piacere di vivere nel proprio corpo, della capacità di abbandonarsi alle sensazioni e all’intensità sessuale.

Per questo suggerisco la mattina come momento migliore per le coccole, dopo una buona dormita tutto il corpo è rilassato e di conseguenza più pronto ad eccitarsi e a darci piacere.

In conclusione, se la vostra vita vi permette di fare l’amore alla mattina ben venga, altrimenti se siete più eccitate la sera, il pomeriggio, la notte, dopo pranzo….va benissimo comunque.
L’importante è fare l’amore quando ne abbiamo voglia, perché fare l’amore fa bene al corpo, all’anima, a noi stesse e alla nostra coppia.

Katia consulente Rosso Limone Belluno

Rispondi