Mr Hippo e Mr Carrot

Ultima modifica 6 Febbraio 2018

 

L’inverno è arrivato e con esso anche i primi raffreddori e le prime tossi.

Noi il raffreddore in genere non lo curiamo molto, se non facendo accurati lavaggi nasali e nel caso della piccola anche tante aspirazioni.

Vero è però, soprattutto per la piccola che è soggetta ad otiti, che quando la forma di raffreddamento è piuttosto forte, non ci si può limitare ai lavaggi ma diventa fondamentale intervenire con l’uso di farmaci da inalare con l’uso di un aerosol.

Per facilitare questo momento, che in genere i bambini non amano, Pic Solution crea una nuova linea pensata con forme accattivanti che dovrebbero rendere questo momento più piacevole sia per i bambini che vengono distratti dall’oggetto e si lasciano “curare”, che per gli adulti che avendo un bimbo più calmo dovrebbero fare meno fatica durante l’inalazione.

aerosol-mr-hippo-pic

Mr Hippo è progettato per divertire e rasserenare durante la terapia, infatti ha forma di un ippopotamo e i colori utilizzati per la realizzazione sono tenui. Mr Hippo ha sulle spalle un piccolo zaino il cui compito è quello di custodire gli accessori per l’asciugatura, mentre la bocca si trasforma in un vano per riporre tutti i pezzi dopo il suo utilizzo, così facendo il riordino può diventare un momento di gioco per il bambino.

La forma accattivante per il piccolo poi lo rende un oggetto simpatico che si può tenere su un ripiano della cameretta.

Mr Carrot è sempre un aerosol dedicato però ai più piccoli, come Mr Hippo funziona a pistone e ha un design  e una forma accattivante e divertente che distraggono il piccolo nel corso della terapia.

aerosol

Entrambi gli aerosol sono progettati per ridurre il tempo di inalazione (in modo che il bambino non si stanchi) diffondendo però la stessa quantità di farmaco.

Laura Zampella

Rispondi