Pasticcio di patate

0
259

Anche questa è una ricetta svuotafrigo come quella delle polpette di riso , una base fatta di patate che in cucina non mancano mai, e poi ua serie di rimasugli presenti nel frigo che chiedono solo di essere consumati, quindi io vi do le dosi in base a ciò che avevo nel frigo , ma voi siete liberissimi di mettere tutto ciò che volete. Ne risulterà un pasticcio di patate con una crosticina croccante, un piatto unico che a casa mia riscuote sempre un certo successo , è gradito da tutti, bimbi compresi… Che per quanto mi riguarda sono i clienti più esigenti.

pasticcio di patate pronto

Dosi per 4-6 persone

1 kg. di patate;
200 gr. di emmenthal;
80 gr. di pecorino;
200 gr. prosciutto cotto a dadini;
200 gr. mozzarella;
6 cucchiai di parmigiano grattugiato (4 nell’impasto e 2 alla fine sopra);
sale, pepe e noce moscata;
pangrattato;
burro.

pasticcio di patate

Preparazione:

Prima di tutto vanno lessate le patate, intanto mentre aspettate che le patate siano pronte fate a cubetti i formaggi (emmenthal e pecorino) il prosciutto cotto e la mozzarella.

Passate le patate calde allo schiacciapatate e unitele agli ingredienti preparati come detto sopra, aggiungete 4 cucchiai di parmigiano grattugiato , la noce moscata se vi piace e aggiustate di sale e pepe. Ungete leggermente una teglia con il burro disponetevi il composto livellandolo bene, alla fine sopra spolverate con un pò di pangrattato e il parmigiano che è rimasto e qualche fiocchetto di burro.

Cottura:

Forno preriscaldato a 190°-200° e lasciate cuocere oer circa 40 min. se volete alla fine potete accendere il grill per fare una crosta croccante in superficie.

Donatella Bartolomei

44 anni e vivo nelle Marche. Ho due splendidi bambini che sono il centro del mio mondo, adoro la natura e la vita all'aria aperta e mi dedico ad una piccola azienda agricola dove quello che produco consumo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here