Come scegliere i giusti giochi per i vostri bambini

Ultima modifica 22 Aprile 2021

Scegliere il giusto giocattolo richiede attenzione, specie quando si tratta di bambini piccoli alle prese con le prime esperienze.

Questo perché per loro il momento ludico si trasforma in un potente mezzo di formazione: mentre gioca il bambino infatti impara, scopre, conosce.

scegliere i giusti giochi per i vostri bambini

Quindi basterà scegliere il gioco più adatto alla sua età e alla sua fase di sviluppo per aiutarlo ed accompagnarlo nel suo percorso cognitivo, dandogli tutto il sostegno necessario.

È estremamente importante assicurarsi che i giocattoli stimolino l’immaginazione, e altre abilità, fra cui la manualità.

Per questo puzzle, mattoncini, tazzine da thè e borse del dottore sono regali perfetti per i più piccini.

Anche i giochi che sollecitano il movimento sono molto importanti, perchè abituano il bambino ad uno stile di vita dinamico, salvaguardandolo da sedentarietà e pigrizia.

Informatevi quindi sui vari modelli di girelli, tricicli, bici e palla con cui i vostri piccoli potranno divertirsi in compagnia degli amici all’aria aperta!

Come scegliere i giusti giochi per i vostri bambini.

Per essere sicuri di aver fatto la scelta giusta, date sempre uno sguardo attento l’indicazione sugli anni consigliati per l’utilizzo dal produttore presente sulle confezioni, che ci aiuta a capire se il giocattolo può presentare o meno parti piccole che possono essere inalate o ingerite.

Scegliete quindi qualcosa di adatto all’età del vostro bambino, così da stimolarlo in modo corretto.

scegliere i giusti giochi per i vostri bambini

Un valido esempio di quanto detto sono le palestrine per neonati.

Molto più di semplici giochi, aiutano i bambini a sviluppare la coordinazione dei movimenti e rafforzare la colonna vertebrale, insieme ai muscoli del collo. Non solo: tutti i sensi del neonato verranno stimolati, dal tatto, all’udito, alla vista, grazie ai componenti colorati.

Queste sono da utilizzare a partire dal terzo mese in poi, fino all’incirca al sesto.

Ultimo consiglio, ma non meno importante, è quello di controllare sempre la presenza del marchio CE sulla confezione del giocattolo che ci troviamo tra le mani.

La presenza di questo è indice del rispetto delle normative di sicurezza europee, una garanzia in più per la salute del bambino. La cosa migliore da fare resta comunque acquistare giochi su siti web e in negozi di fiducia. In questo modo sarete sicuri di non correre pericoli, e rimarrete soddisfatti dei vostri acquisti.

Rispondi