Silvio Berlusconi assisterà gli anziani

berlusconiSilvio Berlusconi, condannato definitivamente a quattro anni di carcere per frode fiscale, tre dei quali coperti da indulto, nel processo per i diritti tv Mediaset, sarà assegnato ai servizi sociali.
Alle 11.30 in punto di ieri è arrivata la decisione del Tribunale di sorveglianza di Milano che prevede che l’ex cavaliere dovrà prestare assistenza agli anziani una volta a settimana e per un tempo non inferiore a 4 ore consecutive in una struttura di Cesano Boscone, la Fondazione Sacra Famiglia.

Non potrà lasciare la Lombardia ma potrà recarsi a Roma, come da sua richiesta, presso il domicilio da lui indicato, dal martedì al giovedì, con rientro al suo domicilio in Lombardia, entro le ore 23 del giovedì stesso e proseguire la sua attività politica (e la campagna elettorale per le europee).
La Fondazione Sacra Famiglia fa sapere che concorderà direttamente con Berlusconi i compiti che gli verranno assegnati.

Dopo questo periodo di prova il Tribunale di sorveglianza valuterà l’estinzione della pena. Che, di fatto, si ridurrà a 10 mesi e mezzo, dato che dopo i primi 6 mesi Berlusconi potrebbe ottenere la riduzione prevista per legge di 45 giorni, svolgendo lavori socialmente utili.

Rachele Masi

Rispondi