Studenti fuorisede

Ultima modifica 24 Febbraio 2017

Oggi mi rivolgo ai genitori di giovani universitari, soprattutto a quelli che, come me, sono stati “studenti fuori sede”. Vivere in un’altra città, lontano da casa e dalle regole di mamma e papà è bello, ma non è sempre facile e divertente…
Devi trovare casa, dividerla magari con dei perfetti sconosciuti, cucinare, fare le pulizie..
Insomma, ci sono, come sempre, i lati positivi ma anche quelli negativi.
E anche per i genitori, non è facile…
Ma se tuo figlio ha deciso di andare a studiare in un’altra città, ecco tutto ciò che gli serve per diventare un vero STUDENTE FUORISEDE.

STUDENTIFUORIDSEDE
Guida per non perdersi nella giungla delle città universitarie

STUDENT VILLAGE
AFFITTI STUDENTI
Annunci per chi è alla ricerca di un appartamento o di un posto letto.

E se non sanno cucinare? Ecco il blog che li aiuterà
ILPOMODOROROSSO

UNIVERCITY
Hanno almeno 19 anni? Hanno la patente da più di un anno? Allora c’è una buona notizia: è possibile noleggiare una macchina con Hertz con lo sconto del 15%.
Del resto, ogni universitario ha bisogno di un’auto qualche volte.
E poi ci sono anche i traslochi: nella mia carriera universitaria ne avrò fatto almeno 5…e non sempre basta la macchina dell’amica o del fidanzato premuroso. Con Hertz potrai nolleggiare anche i furgoni con il 20% di sconto.

Rachele Masi

Rispondi