Teatro per famiglie: la bella principessa addormentata nel bosco [Recensione]

0
1584

Ultima modifica 27 Luglio 2020

Teatro per famiglie: i Ridikulus presentano per la prima volta “La bella principessa addormentata nel bosco”.

Teatro per famiglie

Siamo stati alla prima dello spettacolo domenica 19 gennaio alle 11.30. Nonostante il blocco delle auto, non ci siamo fatti fermare ovviamente. Del resto arrivare al Teatro San Genesio è abbastanza facile anche con la metro A, scendendo alla fermata Lepanto, oppure con le linee ATAC 30, 280, 495, 490, 628, 180. Il Teatro si trova in via Pogdora, 1, nel rione Prati/Delle Vittorie.

Lo spettacolo

La fiaba la conosciamo tutti, ok. Ma forse no. Ad esempio mio figlio non la conosceva ancora e per lui è stata una scoperta. Vederla dal vivo renderà la storia indelebile nella sua memoria.

fate bella addormentata ridikulus

Per gli adulti è stato un vero tuffo nel passato, ricordando quando leggevamo la storia da piccoli o la vedevamo in tv. Però quanti di noi riescono ancora a sognare nella vita di tutti i giorni? Farsi trascinare dai colori, dalle musiche, dal romanticismo di due principi promessi sposi, belli e giovani, ridere di gusto grazie alle tre fate pasticcione. Questo è per noi andare a teatro a vedere i Ridikulus.

Ve ne abbiamo parlato già in altre occasioni, il loro spettacolo di Vaiana c’è rimasto nel cuore.

Quando le mamme chiedono per quale fascia d’età siano adatti i loro spettacoli teatrali, la risposta è che è un teatro per famiglie, appunto. Non ho mai visto nessuno abbandonare la sala, né bambini piangere o lamentarsi. Tutti riescono a seguire le storie e a partecipare attivamente. Come sempre viene richiesto anche il loro aiuto, fondamentale per far continuare il racconto.

pubblico teatro per famiglie

Mattia, 5 anni e mezzo, non si è distratto nemmeno per un minuto.
Attento, coinvolto e in apprensione per la sorte della principessa Aurora, rideva di gusto con la fatina blu, Serenella, ma anche per la torta che doveva preparare Fauna.

incontro principi bella addormentata teatro per famiglie

I personaggi

  • La principessa Aurora (Valentina Piraino), alias Rosaspina, graziosissima, leggiadra nei suoi balli, ha incantato tutti, molto somigliante anche fisicamente peraltro.
  • Il Principe Filippo (Joseph Altamura), beh, che dire? Le mamme hanno applaudito fragorosamente. E’ stato bravissimo, cosa avete pensato? Ma anche bellissimo, come un principe che si rispetti.
  • Malefica (Alessandra Jandolo): un’interpretazione magnifica e una risata fragorosa che ricorderemo a lungo. Magnetica, superba e affascinante, perfetta nel suo ruolo di personaggio oscuro della fiaba. Niente paura, nessun bambino ne è rimasto scioccato.
  • Le tre fatine Flora (Antonio Losito), Fauna (Massimo De Giorgio) e Serenella (Veronica Liberale) dai bellissimi vestiti colorati, ci hanno coinvolto nei loro divertenti litigi.

malefica bacio teatro per famiglieInfo spettacolo, prezzi e servizi.

Lo spettacolo, della durata di un’ora circa, non prevede pause. Coinvolgente per grandi e piccini, non stanca mai. Spesso i personaggi arrivano dalla platea e questo rende più partecipi gli spettatori. Gli attori poi sono a disposizione dei bambini a fine spettacolo per fare le foto con i loro personaggi preferiti. E io non ho resistito…

Il teatro dispone anche di bagni con fasciatoio e distributori automatici di bevande. Per prenotare basta scrivere una mail a teatro.ridikulus@gmail.com o chiamare al nr, 334747 5332.
Il costo per questa nuovissima produzione è di 10 euro per adulti e bambini (PREZZO UNICO).
I bimbi sotto i 3 anni possono entrare gratuitamente purché tenuti in braccio.

attori finale insieme

Le prossime date dello spettacolo: “La bella principessa addormentata nel bosco”:

– Sabato 25 gennaio alle ore 17.00;
– Domenica 26 gennaio alle ore 11.30;
– Domenica 02 febbraio alle ore 11.30.

Per sapere invece tutte le date degli spettacoli in programma dei Ridikulus cliccate qui, ma soprattutto non perdete l’occasione di andare almeno una volta a teatro con i bambini, non ve ne pentirete!

37 anni, siciliana di origine ma romana di adozione. Psicologa dell’età evolutiva e psicoterapeuta, adoro viaggiare, ascoltare musica e perdermi nelle librerie a curiosare tra le copertine dei libri odoranti di nuovo, sperando un giorno di poterli leggere…

Rispondi