Usiamo la bicicletta per portare i nostri figli a scuola?

0
319
bici-milano

Ultima modifica 15 Marzo 2016

Questo week end, sfogliando un giornale, mi sono imbattuta in un articoletto il cui titolo era : “In bici a Scuola”.

Ho così scoperto che in In bici a Scuola sono genitori milanesi che si organizzano per portare a scuola i propri figli in bicicletta: l’unione fa la forza e soprattutto rende il tragitto sicuro.
Il progetto nasce dalla richiesta di una mamma che ha voluto l’aiuto delle ragazze e dei ragazzi di Critical Mass per fare da scorta al corteo di genitori.
Poi grazie all’aiuto e all’entusiasmo di altre mamme (e qualche papà) e alla partecipazione di decine di attivisti, esperti nella gestione in sicurezza del traffico ciclistico in mezzo al traffico automobilistico, il progetto si è diffuso e si è esteso ad altre città.
In sostanza si tratta di genitori e ragazzi di molti quartieri della città che hanno scelto di abbandonare l’automobile per fare il tragitto casa scuola e in questo percorso vengono accompagnati dai ciclisti di Critical Mass il cui compito è quello di scortarli nel viaggio per controllare che i piccoli viaggino in sicurezza.
In questo modo si aiuta la città a ridurre un po’ l’inquinamento e nello stesso tempo si impara a conoscere un po’ di più il quartiere nel quale si vive e si scopre il piacere di pedalare con genitori ed amici.
Le scuole milanesi (elementari e medie) che hanno aderito al progetto sono 15, mentre le iniziative di In bici a Scuola o Bike to school sono presenti anche in altre città d’Italia: Bologna, Napoli, Roma e Torino.

Rispondi