Visita per bambini a Castel Sant’Angelo con l’Associazione Mage

0
552

Ultima modifica 30 Ottobre 2017

Lo scorso weekend era in programma la visita guidata per bambini al Castel Sant’Angelo, organizzata dall’Associazione Mage, c’è andata mamma Fabiola con il suo bimbo più grande, di 9 anni. Ecco come è andata.

<<Finalmente un pomeriggio da soli, io e lui.
Come mio marito? No, intendevo con il mio ometto grande!
Domenica scorsa Roma ci ha regalato una giornata stupenda, ed io ne ho approfittato per dedicarmi a lui che in questo periodo ha tanto bisogno della mia attenzione.

Una visita guidata a Castel Sant’Angelo organizzata proprio a misura di bambino dall’associazione Mage.

angelo-del-castello

 

È stato meraviglioso prendere l’autobus e poi farci una bella passeggiata sul lungotevere godendoci quel primo sole chi ci ha fatto sperare in una primavera anticipata. Siamo arrivati con largo anticipo e ci siamo fatti un primo giretto ed un sacco di “selfie”.

castel-sant-angelo1

Al momento di cominciare la visita i bambini sono stati divisi in due gruppi, per età, ed è stata consegnata loro una cartellina rigida con una matita e dei fogli.

mausoleo-di-adriano

E’ stato divertente, i bambini si sono interessati ed anche noi genitori abbiamo partecipato, abbiamo approfittato per conoscere cose che non sapevamo.

particolari-castel-sant-angelo

Io per esempio non sapevo che Castel S. Angelo fosse nata come tomba dell’ Imperatore Adriano, e voi? E nemmeno sapevo che esiste davvero il percorso che dal Vaticano porta fino alla fortezza … che ignorante che sono!

titti-mage

Una visita facile e godibile da tutti.

visita-associazione-mage

Un modo per stare insieme ai nostri cuccioli e viverci una Roma che spesso noi romani non conosciamo affatto.

visita-associazione-mage

E poi all’uscita Roma ci ha regalato uno spettacolo meraviglioso, eccovelo qui.

tramonto-tevere-primavera

#mammareporter Fabiola

Mamma di 3 piccole belve: Miriam, Melania e Massimo. Moglie di Marco. Meravigliosamente innamorata della vita. Social addicted e inguaribile ottimista.

Rispondi