Yoomi biberon

Ultima modifica 15 Dicembre 2017

Quando in una famiglia arriva un bambino il primo problema che la mamma si trova ad affrontare è legato all’allattamento.

allattamento artificiale

 

Se la strada che si sceglie di percorrere è quella dell’allattamento artificiale ci si dovrà munire di alcuni oggetti: biberon, scalda biberon, tettarelle e anche ciucci da usare tra una poppata e l’altra.

Io non ho esperienza diretta in quanto ho scelto di allattare al seno entrambe le mie figlie e quindi ho acquistato o mi sono stati regalati alcuni biberon che ho usato in seguito, durante la fase dello svezzamento, per dare l’acqua alle mie bambine durante i pasti.

Però so che uno dei maggiori problemi creati dall’allattamento artificiale è quello della temperatura del latte. Quando si è a casa il problema  non si pone in quanto di sicuro si avrà a disposizione uno scalda biberon, quando però si decide di uscire come si fa?

O lo scalda biberon viene con noi, oppure ci si può munire di Yoomi, un biberon speciale, perché in grado di portare il latte alla stessa temperatura del latte materno in poco tempo e di mantenere questa temperatura costante per circa un’ora.

Ma come funziona Yoomi?

yoomi biberon

Dopo aver messo il latte al suo interno è sufficiente premere un apposito pulsante e, dopo circa un minuto, il latte raggiunge la temperatura corretta per essere dato al bambino e la mantiene costante per un’ora.

Questo evita le varie prove che di solito le mamme si trovano a dover fare: goccia di latte sul dorso della mano, assaggio del latte (lo so sembra brutto ma a me è capitato di veder fare anche questo …) con la paura lo stesso che poi il contenuto del biberon sia ugualmente troppo elevata o viceversa troppo bassa.

Ovviamente Yoomi, può essere usato anche con il latte materno, dopo che la mamma se l’è estratto con il tiralatte, lo può mettere nel biberon e darlo (o farlo dare) al piccolo avendo la certezza che la temperatura sia la stessa di quando viene ciucciato direttamente dal seno.

I vantaggi di Yoomi sono la velocità, la praticità, il fatto di poterlo usare in ogni luogo (evitando così di dover andare alla ricerca di un po’ di acqua calda per riuscire a miscelare la polvere del latte) in modo da poter assecondare il bisogno di fame del bambino ovunque ci si trovi.

Inoltre le tettarelle di Yoomi sono dotate di 6 sfiati anti colica.

Questo biberon può essere usato anche per scaldare altri alimenti quando il bambino entra nella fase dello svezzamento.

Laura Zampella

Rispondi