10 cose da fare e non contro i Pidocchi!

0
1079

Ultima modifica 11 Novembre 2015

Bleah! Non ho trovato un altro incipit per il post dedicato ai pidocchi. A Roma come in molte altre zone d’Italia è in corso una vera e propria epidemia. Loro ci invaderanno, ci sopravviveranno e alla fine vinceranno. Ecco si l’ho detto… vinceranno loro!

pidocchi

Questi obbrobriosi, schifosi e orrendi esserini microbici, che manco fai in tempo a fare un trattamento ai tuoi 3 figli, disinfettare tutte le lenzuole, i copridivani, i copricuscini, i tappetini, i tappeti e i tappetoni, i peluche della notte, quelli del giorno eppure quelli che non usano mai (perchè er pidocchio di espande… eddaje si espande) scordavo le giacche a vento, i cappelli, le sciarpe eppure gli elastici, che ecco già una grattatina alla testa dei tuoi amati pargoli ti avvisa che ops… sono tornati.

Parlo proprio di loro. Che all’epoca mia… bastava l’aceto come ultimo lavaggio. Adesso i pidocchi con l’aceto ci si fanno la barba, anzi no lo usano come deodorante, credi a me.

Ecco le 10 cose da non fare quando l’infestazione si è manifestata:

1) Non comprare tutti i prodotti pubblicizzati su internet… o sul banco dedicato della farmacia che dici? E’ troppo tardi? Hai già aperto un mutuo per sostenere la tua guerra personale con il parassita? Spero almeno il tasso d’interesse sia basso, amica mia. Perchè costano quanto un trapianto di rene… anzi come un attico ai Parioli, zona Via dei Monti Parioli. Mica le Muse.

2)  Non affogare i tuoi figli con litrate di aceto, puzza e non serve a niente. Lo usano come deodorante loro. E anzi gli piace anche un pò.

3) Non ascoltare i consigli delle amiche, o delle mamme che “io ce l’ho fatta sai?” perchè inizierai tanti trattamenti diversi e costosi (ti ricordi il rene? Ecco stavolta te lo dovrai vendere… TU) e sentirai il pidocchio sghignazzarti dietro… il metodo del balsamo a 3, 5 e 7 giorni di distanza per esempio… amica mia manco un regolo e un’agenda da ingeniere nucleare ti permetterà di rispettare la tabella di combattimento e alla fine… la grattatina del figlio istigherà in te una crisi isterica.

4) Non improfumare le orecchie dei tuoi cuccioli… come dei trans delle zone a #lucirosse perchè quella mia amica ha detto che la moglie indocoreana di mio zio alla IV ha detto che li ha vinti con la lozione “carotina&lime”. Lassa perdè. Hai mai sentito che dei parassiti si vincano con un puzzone? Mai. Torneranno e puzzeranno anche un pò.

5) Non chiedere aiuto a tua madre, a tuo padre e a tuo nonno… la risposta sarà “I pidocchi si sono estinti, noi li abbiamo debellati” perchè le battaglie del ’68 sono sacre e non si toccano. Ti ritroverai un vecchietto o una vecchietta traballante che ti balla “Il pidocchio è mio e me lo gestisco io” in salotto e dovrai pure accompagnarlo/a al Pronto soccorso dopo che sarà caduto e si sarà rotto un femore.

6) Non googlare “come combattere i pidocchi” perchè passerai i prossimi 20 anni a leggere le 200mila pagine generate dalla ricerca, cercando quella soluzione che ancora non hai provato… e diventerai vecchia, salterai il trattamento settimanale e perciò sai anche infestata.

7) Mai saltare un trattamento a 7 giorni, MAI! MAI MAI MAI… loro torneranno. Sempre e comunque.

8) Non dare corda alle tue amiche che ne sparlano il sabato sera ad una festa. Passerai la serata grattandoti per suggestione, non berrai neanche un goccio dell’ottimo Sauvignon servito al bar e tornerai a casa… passando per la farmacia notturna per comprare quell’ultimo prodotto “che sai quanto funziona bene”.

9) Quando tuo marito ingeniere ti dice che “i pidocchi non esistono!” ignoralo, tanto lui non ha i capelli. Se segui il tuo istinto non avrai più un marito, ma tanti amichetti che prudono. E prudono.

10)  Arrenditi. Subito. Adesso. Non vinceremo la guerra. Loro la vinceranno. Anzi forse no. Chissà. Però arrenditi, chiedi al tuo Pediatra. Chiedi a un medico. Segui le istruzioni di un medico di cui ti fidi. E prega. Anche Padre Pio va benissimo. In fondo questo è un grande miracolo internazionale. Siamo ambiziose.

E adesso? Vi lascio che mi scappa il trattamento a 7 giorni del megasupertrattamento ecobiotibetano ma prima… 

PS 11) Lavate i capelli a sti pori fii… che la favola metropolitana del pidocchio che si attacca ai capelli puliti ha generato tanti pargoli leccati dalla mucca. Anche no…

Arianna Orazi

Rispondi