A pranzo fuori con tutta la famiglia. Hostaria Antica Roma, una garanzia di qualità e cortesia

0
414

L’Hostaria Antica Roma è un posto a cui sono affezionata da sempre.
Una location unica sull’Appia Antica.
Ai piedi della tomba di Cecilia Metella.
Circondati dalle antiche mura romane del Castrum Caetani. C’è tanto spazio verde.
Il tutto impreziosito e reso unico da statue e decorazioni antiche di vario genere.

In questo periodo così particolare, uno spazio così ampio che favorisce il distanziamento tra tavoli e persone è un valore aggiunto! Ma anche nella normalità, si può godere del pranzo o della cena in assoluta tranquillità e riservatezza.
Si è praticamente immersi nel parco dell’Appia Antica.

Il personale è gentilissimo e disponibile. Qui i bambini sono i benvenuti.

Trattati con enorme attenzione sia nella proposta gastronomica che nella gestione degli spazi esterni. Possono giocare e correre liberamente.
La cucina è veramente ottima. Spazia dal pesce alla carne.
Ci sono diverse specialità della cucina romana tipica.
Arricchite anche dalla presenza di alcune ricette della Roma antica. Liberamente tratte dai testi di scrittori antichi come Virgilio e Apicio. 

Imperdibile è il moretum, un formaggio originale romano arricchito da erbe e aglio.
La particolarità delle ricette è spiegata con dovizia di particolari dal proprietario. Per ogni piatto racconta l’origine e divertenti aneddoti che lo riguardano.
Noi generalmente scegliamo di mangiare il pesce.
Freschissimo e cucinato con bravura e semplicità. Per gli appassionati come me e i miei figli di ostriche, sono vere prelibatezze da degustare. Anche se è necessario prenotarle.
Insalata di mare e gamberetti superlativi. Così come le verdure grigliate.
Abbiamo poi dei piatti veramente unici come gli gnocchetti alle vongole veraci, i tagliolini al salmone e quelli ai funghi porcini. E poi la grigliata di pesce. Una garanzia.
Il vino bianco della casa è ottimo. Tra i dolci da non perdere c’è il tiramisù.
Il punto di forza è sicuramente il giardino. Puoi goderti la giornata stando in tranquillità anche con i bambini. Senza l’animazione e con una cucina di qualità. Si può godere dell’atmosfera e dei racconti fatti dal proprietario.

Hostaria Antica Roma

Rappresentativi della passione e della cura con cui viene portata avanti l’attività.

Il proprietario ci ha segnalato anche da settembre cominceranno delle giornate che prevederanno un menù rivisitato a tema antica Roma. Con animazione adeguata.

Noi ci saremo!
A fianco poi al ristorante c’è un’altro locale “Il giardino di Giulia e fratelli”.
I proprietari sono della famiglia. Noi ci andiamo spesso per fare l’aperitivo o anche semplicemente per prendere un caffè se siamo da quelle parti a passeggiare.

È anche molto adatto per le feste di compleanno. Infatti oltre ai tavoli, sempre ben distanziati, c’è anche una parte dove ci sono dei giochi per bambini. Altalena, scivolo, tappeto per saltare,…
Niente di meglio che poter consumare, gustarsi la location con gli amici e poter controllare i bambini.
Ci sono anche proposte gastronomiche più veloci, ma di pregio.
Complimenti ai proprietari per le varie proposte adatte a tutti!

40 anni, sono nata e vivo a Roma nello storico e suggestivo quartiere della Garbatella. Insegnante, psicologa/psicoterapeuta, mamma di tre piccole pesti: Gabriele 6 anni, “l’ingegnere/scienziato della famiglia”, Gaia 4 anni, la “nostra lettrice e ballerina” e Zoe 2 anni, “il sindaco”, con una capacità più unica che rara di decidere cosa fare e gestire i fratelli.

Rispondi