Agata dal velo rosso: un libro in occasione della Santa

Ultima modifica 2 Febbraio 2024

In questi giorni sta per festeggiarsi un’importantissima festa qui a Catania, a questo proposito, vogliamo parlarvi di Agata dal velo rosso.

Un bellissimo libro che racconta la storia della patrona di Catania e come sia diventata Santa.

Forse non lo sapete, ma Sant’Agata è la terza festa cristiana con più partecipazione al mondo e si svolge a Catania.

E’ molto caratteristica e sentita e almeno una volta nella vita va vista, anche se non si vive qui.

Se non conoscete le origini o volete spiegarle ai vostri bambini vi suggerisco allora questo bellissimo libro.

Agata dal velo rosso edito da Glifo Edizioni

Agata dal velo rosso

Tanto tempo fa viveva una bellissima ragazza alle pendici dell’Etna, nella città di Catania.

Si chiamava Agata, il cui significato era Buona e compiuti quindici anni, chiese al Vescovo di poter abbracciare la vita spirituale.

Questo acconsenti e durante la cerimonia, Agata, fu coperta da un velo rosso per consacrarla alla vita religiosa.

Ma come tutte le storie, ecco che arriva un cattivo, Quinziano, il Proconsole dell’Impero Romano.

Prepotente e superbo, dopo aver visto Agata, aveva già deciso che l’avrebbe sposata.

Così la rapì, tentando di corromperla con lusso e gioielli ma la giovane rifiutò.

Il Proconsole allora la fece incarcerare e torturare, asportandole addirittura i seni, da qui il dolce tipico di questo periodo.

La giovane in cella pregò molto e le apparve San Pietro che le curò le ferite.

Potrete immaginare come ne rimase sorpreso Quinziano, che essendo guarita la fece bruciare viva.

Mentre la povera ragazza ardeva tra le fiamme, il velo rosso rimase intatto.

La terra iniziò a tremare e il Proconsole scappò dalla città.

La folla salvò il corpo di Agata e lo avvolse nel velo rosso, riponendola in un sepolcro.

Un anno dopo, l’Etna, tornò a tremare e a far scendere la sua lava incandescente pronta a sterminare tutto quello che trovava sul suo territorio.

Si dice che gli abitanti siano corsi a prendere il velo di Agata e lo imposero sul fiume di lava e questo si arrestò subito.

Da quel giorno il popolo devoto fece costruire attorno al sepolcro una chiesa e proclamò

AGATA SANTA VERGINE E MARTIRE

E questa è la storia della Santa e della sua festività!

Agata dal velo rosso una storia di coraggio e fede

La storia di Agata è molto triste ma viene ricordata per il suo coraggio e la sua forza di volontà, oltre che per la sua fede.

Il libro è davvero molto bello perché racconta la storia della Santa in maniera intima ma soprattutto coinvolgente.

Il testo su ogni pagina non è molto ed è scritto in modo semplice, adatto quindi a chi si approccia alla lettura da solo.

Agata e il velo rosso è pieno, anche di illustrazioni, a piena pagina che catturano lo sguardo e l’attenzione anche dei più piccoli.

Ho molto apprezzato lo stile del disegno e i colori che vengono utilizzati per raccontarlo.

Insomma, un libro da leggere e rileggere proprio in occasione di questa imminente festa!

Se volete acquistarlo potete farlo cliccando qui!

CONSIGLIATO DAI 3 ANNI

Autore: Giuseppe Carli
Illustrazioni: Mariella Cusumano
Editore: Glifo edizioni
Prezzo: 12,00 €
Pagine: 32

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

GLI ULTIMI ARTICOLI

More article