Agatha Mistery l’enigma del Faraone [Letto con Lucrezia]

In famiglia siamo tutti appassionati di Gialli, che siano libri o film, e Lucrezia non poteva non seguire la tradizione!
][[Si è già vista tutta la serie di film di Poirot, e nell’attesa che inizi a leggere Agatha Christie in autonomia, ha cominciato a leggere i racconti della serie Agatha Mistery. Abbiamo già parlato della sua passione per l’Egitto e le piramidi, quindi il primo libro della serie non poteva che essere L’enigma del Faraone.

Agatha Mistery L'Enigma del FaraoneAgatha Mistery è infatti una serie di racconti gialli, ambientati in giro per il mondo che raccontano le avventure di questa intraprendente aspirante detective.

I personaggi.

Agatha Mistery è una ragazzina londinese, 12 anni, con un’incredibile memoria fotografica e un grande desiderio: diventare scrittrice di libri gialli. Larry Mistery è suo cugino, 14 anni, supertecnologico, carino ma imbranato, frequenta la Eye School, la più celebre scuola di detective del mondo. Gli esami di Larry consistono nella soluzione di un mistero, che riesce però solo con l’aiuto della vivace e sveglia Agatha. Li accompagnano nelle loro avventure il fedele maggiordomo e il gatto Watson. I cugini Mistery hanno inoltre una grande famiglia allargata composta di personaggi eccentrici in giro per il mondo.

La storia

Il primo caso porta i nostri protagonisti in Egitto, dove è scomparsa una tavoletta da una tomba recentemente scoperta nella Valle dei Re.

Agatha Mistery

Egitto, la Valle dei Re. Un gruppo di archeologi sta per portarre alla luce la tomba del misterioso faraone. Potrebbe essere una scoperta rivoluzionaria! Peccato che la preziosa tavoletta con le indicazioni per trovare la tomba sia stata rubata. Questo è un caso che solo gli aspiranti detective Agatha e Larry Mistery possono risolvere!

Perché ci è piaciuto

La storia è scritta con un linguaggio fresco e ironico, ed è molto piacevole da leggere. Ci sono tante descrizioni dei luoghi in cui è ambientato, con una ricchezza di particolari che permette di sentirsi sul posto, ad indagare con Agatha e i suoi amici. Le pagine sono arricchite anche da belle immagini, in bianco e nero, che alleggeriscono la lettura.

Trovo che la trama sia molto ben costruita, creando sufficiente suspense, tiene incollati alla storia perché non vedi l’ora di scoprire cosa succederà dopo. La storia stimola la curiosità e la capacità di analisi e soluzione, infatti non si può resistere all’idea di scoprire il mistero insieme ad Agatha e Larry.

A chi lo consigliamo?

Lucrezia lo consiglia alle bambine e ai bambini curiosi, amanti dei misteri e dell’Egitto. Gli ingredienti principali sono la soluzione di un caso, luoghi esotici e tanta avventura. La lettura autonoma è consigliata a partita dagli 8 anni, secondo me è adatto dagli 8 ai 10 anni. Si tratta infatti di un racconto dalla trama abbastanza complessa da stuzzicare la curiosità delle lettrici e dei lettori che frequentano gli anni centrali della scuola primaria, che leggono già in autonomia.

Dati tecnici:

Titolo: L’enigma del Faraone
Serie: Agatha Mistery
Autore: Sir Stephen Stevenson. illustrazioni di S. Turconi
Editore: De Agostini
144 pagine

Rispondi